Tom Morello partecipa al brano Teeth dei 5 Seconds Of Summer con il suo stile inconfondibile (video, testo e traduzione)

La band lancia il secondo singolo per anticipare il nuovo album

Seppur non esista un suo cameo nel video ufficiale di Teeth dei 5 Seconds Of Summer, il leggendario Tom Morello si fa sentire con i suoi solo inconfondibili, gli stessi che ha sfoggiato insieme a Matt Bellamy dei Muse durante una jam a sorpresa e insieme ai The Struts durante un tributo live a Bruce Springsteen.

Come annunciato da Luke HemmingsMichael Clifford – voci e chitarre della band – durante un intervento a World Record, i nuovi brani vedono la partecipazione di tanti artisti tra cui, oltre a Morello, figurano Ryan Tedder degli OneRepublic, Andrew WyattCharlie Puth.

Attualmente la band è al lavoro per ultimare il nuovo album, la quarta prova in studio dopo Youngblood e ciò che sentiamo è un pezzo elettro-rock dal riff di basso che resta letteralmente in testa, rafforzato dalle chitarre – con un ampio dosaggio del noise gate – e dall’intervento di Tom Morello, che riprende il riff usando l’effetto Whammy che ha segnato le migliori performance con i Rage Against The Machine, ed è il caso di scomodare la storica Killing In The Name.

Lo stile della band ha portato la critica ad accostare i 5 Seconds Of Summer al termine “boyband”, ma come ricordavano in un’intervista a Billboard la loro cover di Killer Queen dei Queen era una risposta al pregiudizio, e dopo il loro tributo alla band di Freddie Mercury avevano ricevuto i complimenti da Brian May in persona, che nell’estate del 2015 li aveva incontrati durante un live in Estonia e aveva addirittura firmato la loro scaletta.

Teeth dei 5 Seconds Of Summer è un brano pieno di ritmo e nervosismi sonori, scelte che sono dovute al tema trattato nel testo: le parole disegnano le negatività e i momenti bui di una relazione. Nel ritornello, infatti, il partner diventa un demone a cui chiedere un contatto fisico quando si fa notte, e la controparte sa essere dolce anche quando gioca sporco.

Testo e traduzione di Teeth dei 5 Seconds Of Summer.

Some days, you’re the only thing I know
Only thing that’s burning when the nights grow cold
Can’t look away, can’t look away
Beg you to stay, beg you to stay, yeah
Sometimes, you’re a stranger in my bed
Don’t know if you love me or you want me dead
Push me away, push me away
Then beg me to stay, beg me to stay, yeah

Call me in the morning to apologize
Every little lie gives me butterflies
Something in the way you’re looking through my eyes
Don’t know if I’m gonna make it out alive

Fight so dirty, but your love so sweet
Talk so pretty, but your heart got teeth
Late night devil, put your hands on me
And never, never, never ever let go
Fight so dirty, but your love so sweet
Talk so pretty, but your heart got teeth
Late night devil, put your hands on me
And never, never, never ever let go

Some days, you’re the best thing in my life
Sometimes when I look at you, I see my wife
Then you turn into somebody I don’t know
And you push me away, push me away, yeah

Call me in the morning to apologize
Every little lie gives me butterflies
Something in the way you’re looking through my eyes
Don’t know if I’m gonna make it out alive

Fight so dirty, but your love so sweet
Talk so pretty, but your heart got teeth
Late night devil, put your hands on me
And never, never, never ever let go
Fight so dirty, but your love so sweet
Talk so pretty, but your heart got teeth
Late night devil, put your hands on me
And never, never, never ever let go

Blood on my shirt, rose in my hand
You’re looking at me like you don’t know who I am
Blood on my shirt, heart in my hand
Still beating

Fight so dirty, but your love so sweet
Talk so pretty, but your heart got teeth
Late night devil, put your hands on me
And never, never, never ever let go
Fight so dirty, but your love so sweet
Talk so pretty, but your heart got teeth
Late night devil, put your hands on me
And never, never, never ever let go

Teeth
Teeth
Teeth
Never, never, never ever let go

TRADUZIONE

Certi giorni sei la sola cosa che conosco,
l’unica che brucia quando la notte, là fuori, si fa sempre più fredda.
Non posso distogliere lo sguardo, non posso distogliere lo sguardo.
Ti chiedo di restare, ti chiedo di restare, sì.
A volte nel mio letto sei come un’estranea,
non so se mi ami o se mi vuoi morto.
Mi mandi via, mi mandi via
poi mi chiedi di restare, mi chiedi di restare, sì.

Mi chiami al mattino per chiedermi scusa,
ogni piccola bugia mi fa venire le farfalle nello stomaco,
c’è qualcosa nel modo in cui mi guardi negli occhi,
non so se ne uscirò vivo.

Giochi sporco, ma il tuo amore è così dolce,
parli in modo grazioso, ma il tuo cuore hai i denti.
Diavolo della notte, metti le mani su di me
e non lasciarmi andare mai, mai, mai.
Giochi sporco, ma il tuo amore è così dolce,
parli in modo grazioso, ma il tuo cuore hai i denti.
Diavolo della notte, metti le mani su di me
e non lasciarmi andare mai, mai, mai.

Certi giorni sei la cosa più bella della mia vita
a volte quando ti guardo vedo mia moglie,
poi ti trasformi in qualcuno che non conosco
e mi mandi via, mi mandi via, sì.

Mi chiami al mattino per chiedermi scusa,
ogni piccola bugia mi fa venire le farfalle nello stomaco,
c’è qualcosa nel modo in cui mi guardi negli occhi,
non so se ne uscirò vivo.

Giochi sporco, ma il tuo amore è così dolce,
parli in modo grazioso, ma il tuo cuore hai i denti.
Diavolo della notte, metti le mani su di me
e non lasciarmi andare mai, mai, mai.
Giochi sporco, ma il tuo amore è così dolce,
parli in modo grazioso, ma il tuo cuore hai i denti.
Diavolo della notte, metti le mani su di me
e non lasciarmi andare mai, mai, mai.

Il sangue sulla mia maglietta, una rosa nella mia mano,
mi guardi, non sai chi sono,
sangue sulla mia maglietta, il mio cuore ancora pulsante
nella mia mano.

Giochi sporco, ma il tuo amore è così dolce,
parli in modo grazioso, ma il tuo cuore hai i denti.
Diavolo della notte, metti le mani su di me
e non lasciarmi andare mai, mai, mai.
Giochi sporco, ma il tuo amore è così dolce,
parli in modo grazioso, ma il tuo cuore hai i denti.
Diavolo della notte, metti le mani su di me
e non lasciarmi andare mai, mai, mai.

Denti,
denti,
denti.
Non lasciarmi andare mai, mai, mai.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.