La prima serie da protagonista di Paul Rudd arriva su Netflix: trama e foto di Living with Yourself

Una commedia esistenziale per Paul Rudd alla sua prima serie tv da protagonista assoluto: Netflix presenta Living with Yourself

2
CONDIVISIONI

Destinata a diventare una delle uscite più attese per quest’autunno, Living with yourself è la prima serie da protagonista di Paul Rudd ed è in arrivo in streaming su Netflix, in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo, venerdì 18 ottobre.

Il celebre interprete di Scott Lang, il secondo Ant-Man nell’omonimo film dei Marvel Studios presente anche nel film Captain America: Civil War e nella pellicola dei record Avengers: Endgame di quest’anno, è alla sua prima esperienza nella serialità da protagonista assoluto.

I più lo ricorderanno in un’altra serie, un cult degli anni Novanta, quando interpretò l’amore di Phoebe Buffay in Friends per le ultime due stagioni della celebre sit-com.

Stavolta Rudd, che è anche produttore esecutivo oltre che interprete della nuova serie, interpreta un uomo alle prese con un periodo di profonda crisi dopo una delusione d’amore. Living with Yourself è annunciata come “una commedia esistenziale” che solleva un interrogativo apparentemente retorico: “Vogliamo davvero essere migliori?“.

Ecco la sinossi ufficiale diffusa da Netflix.

Miles (Paul Rudd) è un uomo ferito dalla vita e dall’amore che si sottopone a una misteriosa cura per poi scoprire di essere stato sostituito da una versione migliore di se stesso. Mentre affronta le conseguenze indesiderate delle sue azioni, Miles scopre che deve combattere per sua moglie (Aisling Bea), la sua carriera e la sua stessa identità.

Creata e scritta da Timothy Greenberg, vincitore di due Emmy per The Daily Show, la serie composta da 8 episodi è diretta da Jonathan Dayton e Valerie Faris, già registi de La battaglia dei sessi e Little Miss Sunshine. Tutti figurano anche come produttori esecutivi affiancati da Anthony Bregman, Jeff Stern, Tony Hernandez e Jeff Blitz.

Annunciando la data d’uscita fissata per il 18 ottobre, Netflix ha diffuso anche le prime immagini promozionali di Living with Yourself, tutte dedicate al personaggio di Rudd.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.