11 outtakes di All Hope Is Gone degli Slipknot diventeranno un album, Shawn Crahan: “È il momento giusto”

Ancora nei fumi del nuovo disco la band di Des Moines vuole fare un regalo ai fan

1
CONDIVISIONI

All Hope Is Gone degli Slipknot è l’album del dolore e della frustrazione, essendo l’ultimo disco registrato insieme al compianto bassista Paul Gray. Tutto ciò che è venuto dopo fu ferocemente criticato come il declino della band, dal momento che tutto ciò che venne dopo Psychosocial si scontrò con la reazione negativa di un pubblico con enormi aspettative disattese secondo la critica.

Sotto i fumi del meritato successo di We Are Not Your Kind il percussionista Shawn “Clown” Crahan, in un’intervista rilasciata a Loudwire, ha dichiarato che esiste ancora un mondo che continua dopo All Hope Is Gone. La band, infatti, ha selezionato 11 outtakes che verranno rilanciati in un vero e proprio album con l’intento di recuperare tutto il materiale lasciato in sospeso dopo l’ultimo disco registrato con Paul.

Era il 2008, e 11 anni dopo si può parlare di un vero e proprio regalo ai fan, con tutto l’entusiasmo manifestato dal percussionista che ricorda quel momento in cui il produttore Dave Fortman fece spostare la band in un secondo studio per registrare della musica più sperimentale e psichedelica. Fu così che Corey TaylorJim Root, Sid WilsonCrahan registrarono del materiale che presto vedrà la luce.

A tal proposito “Clown” ha detto:

Abbiamo un album intero di materiale scritto mentre lavoravamo su All Hope Is Gone. Si tratta di 11 canzoni, e le pubblicheremo in questo corso favorevole che è dato dal nostro ultimo disco. Non si tratta di pubblicare nuove cose per il solo gusto di farlo. Semplicemente, queste canzoni devono uscire al momento giusto: ora, con il nuovo album fuori, la gente potrà capire meglio la sua genesi e il percorso che ci ha condotto a quel disco.

Non si tratterà di pubblicazioni postume di materiale registrato insieme a Paul Gray, ma l’album di outtakes registrati ai tempi di All Hope Is Gone degli Slipknot è il regalo che la band si sente di fare ai fan quasi a volerli ringraziare per il successo di We Are Not Your Kind, che ha scalato le classifiche USA delle ultime settimane.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.