Pokémon Spada e Scudo presto disponibile in demo in Giappone, arriverà anche in Italia?

Il nuovo capitolo della serie pronto a mettersi alla prova già nel corso del prossimo mese di settembre, con la versione di prova in arrivo sul mercato nipponico

È innegabile che quando si parli di Pokémon siano milioni e milioni le antenne dei fan sparsi in tutto il mondo a drizzarsi. D’altronde il franchise nipponico ha saputo, nel corso dei decenni, costruirsi una fama inossidabile, fatta di serie anime e videogiochi che hanno scolpito l’immaginario di intere generazioni. Non ha sorpreso quindi il successo riscosso da Pokémon GO, l’app per smartphone Android e iOS, i cui download totali sono da subito schizzati verso l’alto.

Anche il salto generazionale compiuto dalla serie dedicata alle console, quella curata da Game Freak, ha avuto un’ottima accoglienza da parte dei fan. D’altronde la commistione di generi (il gameplay classico della serie e l’influenza proprio dell’App per telefoni cellulari di cui sopra) di Pokémon Let’s Go Pikachu e Eevee non poteva non portare a buoni frutti, vista la natura ibrida della console di riferimento, Nintendo Switch. Un buon primo passo verso il futuro che ovviamente non poteva non aprire la strada ad altre novità.

E queste novità arriveranno in breve tempo, visto quanto bolle in pentola con i prossimi Pokémon Spada e Scudo, i nuovi capitoli della serie pronti a sbarcare sul mercato nel corso dell’ultima parte del 2019. Come riportato da Siliconera, ad anticiparne la release arriverà però (al momento confermata esclusivamente per il mercato nipponico) una demo già nel mese di settembre.

Per avere speranza di essere tra i fortunati selezionati gli utenti con gli occhi a mandorla dovranno registrarsi entro il 22 agosto sul Pokémon Social Club, mentre la versione di prova del gioco sarà resa disponibile il 21 settembre e permetterà di avere un primo approccio col gioco partendo dalla palestra di tipo acqua della regione di Galar, con la capopalestra Azzurra che farà da apripista per mettere alla prova le abilità ludiche degli aspiranti allenatori digitali.

Non è al momento prevista una demo per Pokémon Spada e Scudo nel nostro continente, sebbene non sia da escludere che questa arrivi in corso d’opera magari anche qualche settimana dopo l’avvento orientale. Restate quindi sintonizzati su queste pagine per tutti gli ultimi aggiornamenti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.