Dave Grohl dei Foo Fighters invita sul palco un fan sulla sedia a rotelle (video)

Al termine dell'esibizione il frontman gli ha fatto spaccare la chitarra

2
CONDIVISIONI

Durante il concerto di ieri sera, 13 agosto, in occasione dello Sziget Festival di Budapest Dave Grohl dei Foo Fighters ha fatto salire sul palco un fan costretto su una sedia a rotelle. Lo spettatore aveva più volte attirato l’attenzione del frontman, grazie ai presenti che di tanto in tanto lo sollevavano per offrirgli una visuale più chiara. A quel punto Grohl ha invitato il pubblico a sollevarlo e a trasportarlo sul palco prima di suonare il brano che chiudeva la serata, Everlong.

Insieme al fortunato spettatore, l’invito è stato offerto anche a una ragazza che Dave Grohl ha ribattezzato “Bubble girl”. Quest’ultima è stata invitata a seguire la chiusura del concerto accanto al batterista Taylor Hawkins, mentre al ragazzo trasportato dalla folla è stato concesso di distruggere la chitarra alla chiusura del concerto.

Poco prima di partire con l’ultimo brano in scaletta, Dave Grohl dei Foo Fighters ha detto: “Vorrei dirvi che tra la ragazza delle bolle e quest’uomo, e lo spettacolo di Madre Naturaabbiamo una magnifica serata”.

Lo stesso episodio avvenne durante un concerto dei Coldplay a Dublino nel 2017 e, più recentemente, divenne virale l’immagine di Alex, il ragazzo spagnolo sollevato dalla folla mentre sedeva sul suo supporto durante il Resurrection Fest di Galizia.

Nell’accogliere il suo spettatore speciale, Dave Grohl ha gridato: “Ecco la mia rockstar” e ha chiuso il concerto ringraziando il pubblico e l’universo, visto che per la serata dello Sziget in cui i Foo Fighters erano gli headliners era prevista una pioggia scrosciante. Scomparse le nuvole minacciose del mattino, come testimonia la redazione di On Stage, il concerto ha avuto luogo nonostante i fulmini presenti sullo sfondo che il frontman ha consigliato di ammirare: “Guardate lo spettacolo di Madre Natura”.

Dave Grohl dei Foo Fighters ha regalato ai due fan fortunati un momento da rockstar, consentendo loro di assistere al brano di chiusura e di spaccare la chitarra come veri idoli di Woodstock.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.