I migliori antivirus gratis per PC: la guida 2019

Volete sapere quali siano i migliori antivirus gratis per PC disponibili nel 2019? Ecco la nostra rassegna

5
CONDIVISIONI

Per tenersi al riparo dalle minacce informatiche si può ricorrere ai migliori antivirus gratis (sempre che non si possa investire in quelli a pagamento, in grado di offrire maggiori spunti di personalizzazione e funzioni di certo più avanzate, senza nulla togliere ai prodotti gratuiti, pure capaci di garantire una protezione completa). Per evitare brutte sorprese, e quindi di vedere le proprie macchine infettate da agenti malevoli, occorre innanzitutto ragionare con prudenza, evitando di utilizzare software non conformi e di navigare su siti di natura sospetta (come siti di streaming fuorilegge o portali che promettono il download senza spese aggiuntive di tool in realtà a pagamento). Vediamo adesso di capire quali sono i migliori antivirus gratuiti che offre al momento il mercato, guardando al passato e spostandoci poi verso le soluzioni più recenti, ma non per questo meno efficaci.

Un altro aspetto da considerare per la scelta del giusto software di protezione sta nel grado di pesantezza che purtroppo esercita sul PC a bordo del quale viene installato. Seppur efficiente, immaginiamo che nessuno di voi vorrebbe vedere il proprio computer arrancare e perdere velocità dopo l’installazione di un antivirus. In realtà è bene precisare che non esiste un tool di sicurezza migliore di un altro (lo confermano anche i test di comparazione condotti da AV-Test e AV Comparatives), ma quelli capaci di combinare al meglio prestazioni ed avidità di risorse. Si tratta di lavorare con parsimonia, senza per questo perdere efficacia, sia nel rilevamento di virus che nella notifica di comportamenti sospetti che potrebbero lasciar presagire ad un’attività illecita. Occhio anche ai falsi positivi, che purtroppo sono spesso all’ordine del giorno nel caso di antivirus poco affidabili.

Avira Free Antivirus 2019

Come miglior antivirus free un posto di rilievo è occupato da Avira Free Antivirus 2019, disponibile al download da questo indirizzo. Almeno una volta nella vita ne avrete tutti sentito parlare. Il PC non soffre troppo la presenza di questo software, che di pesante ha ben poco. Il tool proteggerà in presa diretta il vostro personal computer da eventuali minacce, ma bisogna purtroppo dire che non è in grado di effettuare un monitoraggio della posta elettronica (elemento che, invece, ritroviamo nella versione a pagamento). Non avrete difficoltà nell’utilizzarlo, in quanto il menu si presenterà molto semplice ed intuitivo. Anche il numero di falsi positivi sembra essere inferiore alla media. È inclusa l’opzione anti-rootkit per l’identificazione immediata di codice malevolo capace di schivare le misure di sicurezza per attaccare i PC bersagliati da remoto.

Avast Free Antivirus

Un altro dei antivirus gratis per PC è sicuramente Avast, un software di sicurezza completo, forse anche troppo: tante sono le funzioni spesso ritenute superfluee dagli utenti, che tuttavia potrete decidere di non attivare nel corso della prima installazione. Tra le componenti che vi consigliamo di non lasciarvi scappare ritroviamo la ‘Protezione file‘ e la ‘Protezione Web‘, oltre che la ‘Protezione email‘ e la ‘Protezione rete domestica‘. Potrebbe tornarvi utile anche il ‘Disco di soccorso’ per la creazione di un disco auto-avviante dell’antivirus da utilizzare quando il codice malevolo ne ostacola il regolare funzionamento. Potrete decidere se avvalervi del ‘Browser cleanup‘, per pulire il browser dalle estensioni sospette. Una volta scaricato da questa pagina ed installato, lanciate il programma e procedete alla creazione del vostro account, senza il quale potrete utilizzare Avast in forma gratuita per soli 30 giorni.

AVG AntiVirus Free

Nonostante sia stato rilevato da Avast nel 2016, AVG continua a dimostrarsi all’altezza della situazione ed a lavorare come ha sempre fatto, attestandosi tra i migliori antivirus gratis per PC. La protezione garantita da questo tool è completa, anche in versione gratuita: arresto immediato di virus, malware di ogni genere e spyware, verifica degli allegati contenuti nella posta elettronica, dei download e dei collegamenti, upgrade in presa diretta e monitoraggio delle prestazioni del sistema operativo. AVG AntiVirus Free sembra quasi porsi al livello degli antivirus a pagamento più blasonati, se non fosse che purtroppo pesa un po’, e che quindi potrebbe rallentare il sistema operativo del vostro PC. L’interfaccia, in compenso, appare pulita e curata nei dettagli. Potete avviare il download da qui.

Bitdefender Antivirus Free Edition 2019

Avrà anche perso un po’ di terreno nelle ultime classifiche del miglior antivirus gratuito, ma non potevamo non citare Bitdefender Antivirus Free Edition 2019. Il software offre una protezione abbastanza completa, e comprensiva dello strumento di scansione e successiva eliminazione di virus e malware, ed un tool di monitoraggio continuo in tempo reale. Incluso nel pacchetto gratuito il filtro antiphishing per navigare tranquillamente sul web ed un gestore di password. Bitdefender Antivirus Free Edition 2019 non vi importunerà con messaggi invasivi, né tanto meno appesantirà il vostro PC più del dovuto (potreste anche non accorgervi di averlo installato). Non date troppo retta alle classifiche: se state cercando un software di protezione efficiente ed il meno pesante possibile, l’avete trovato (scaricatelo da questa pagina).

Windows Defender

Se siete utenti Windows 10 avrete di certo notato la presenza di Windows Defender, l’antivirus integrato nel sistema operativo della casa redmondiana. Se cercate una soluzione rapida ed indolore, già integrata a bordo del personal computer, Windows Defender risponderà perfettamente alle vostre esigenze. Si tratta di uno strumento base, che purtroppo non vi terrà al sicuro dal 100% delle possibili minacce in cui potreste imbattervi. Chi vive nell’angoscia di vedere il proprio PC infettato, farebbe meglio a puntare su una delle alternative gratuite che abbiamo sopra consigliato. In caso contrario, per attivare Windows Defender accedete alle impostazioni di sistema, ed, all’interno della sezione ‘Aggiornamento e sicurezza‘, individuatene la relativa voce. Fate bene attenzione ad aggiornare regolarmente le definizioni di Windows Defender per tenere sempre alta la guardia contro virus e spyware (in caso contrario il muro di cinta risulterà facilmente perforabile e la vostra sicurezza un vero colabrodo).

Adesso che sapete quali sono i migliori antivirus gratuiti disponibili al momento, non dovreste avere difficoltà nell’individuare quello che più fa al vostro caso (in alternativa provateli tutti, ma mai simultaneamente: tanto non comportano alcuna spesa). I migliori antivirus free sono tutti descritti sopra: praticamente adesso avete solo l’imbarazzo della scelta.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.