Dati definitivi delle domande per il concorso Regione Campania: altri 2 bandi per migliaia di posti entro gennaio

28
CONDIVISIONI

Una partecipazione senza precedenti: le domande pervenute per il bando di concorso Regione Campania, a conclusione dei tempi per la presentazione della candidatura, sono ben 300.000. Questo è il dato appena fornito dal Governatore Vincenzo De Luca in una conferenza stampa da Palazzo Santa Lucia.

Sono appunto 300.00 gli aspiranti dipendenti pubblici che hanno fatto richiesta di partecipazione al bando di concorso Regione Campania fino alle 23:59 di ieri 8 agosto. Durante l’ultimo intervento di De Luca sono stati resi noti anche i dettagli della partecipazione dei giovani delle province campane al bando. Ad essere più numerosi di tutti sono stati i residenti nella provincia di Napoli, ossia il 50% sul totale dei cittadini che hanno inoltrato domanda. In questa classifica di presenze, seguono gli abitanti della provincia di Salerno al 20%, quelli di Caserta al 18%, Avellino con l’8% e infine Benevento con il 6%.

La conferenza stampa appena svolta da De Luca, non solo ha forniti dettagli prezioni sulle domande pervenute per il primo concorso Regione Campania per il famoso Piano del Lavoro ma ha anche chiarito i prossimi step previsti nella pianificazione delle nuove assunzioni pubbliche, già a partire dal mese di settembre. Proprio il prossimo mese sarà indetto un nuovo bando per 650 dipendenti per i Centri dell’Impiego che darò vita ad una selezione tutta nuova in quest’ambito. Al contrario, tra fine dicembre e inizio gennaio 2020, ecco che arriverà il secondo bando del concorso Regione Campania, con nuovi enti locali e la stessa Regione appunto che metteranno al bando oltre 2000 nuovi posti per vari profili. La modalità della rinnovata selezione sarà identica a quella corrente, dunque con una preselezione, prima prova scritta, un tirocinio formativo e ancora una seconda prova orale per l’assunzione a tempo indeterminaro.

Insomma, si prospettano tante opportunità di assunzione nel settore pubblico nei prossimi mesi oltre a quelle già previste dal corrente bando di concorso Regione Campania. Per quest’ultimo, le prove preselettive potrebbero partire il prossimo 2 settembre.

Aggiornamento 16:10 – il Formez ha confermato il via all’inizio delle pre-selettive il giorno 2 settembre. Le prove andranno avanti fino al prossimo 24 settembre con due turni giornalieri presso la Mostra d’Oltremare di Napoli.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Commenti (1):

ugogrimaldi1

salve,ma un elenco degli ammessi per la prova di preselezione non esiste oppure vale come ammissione l’accettazione della domanda fatta precedentemte?
grazie

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.