ABC produrrà una serie sull’11 settembre, la storia dell’attentato alle Torri Gemelle a vent’anni dalla strage

Dal romanzo omonimo Fall and Rise: The Story of 9/11, arriva la serie sull'11 settembre prodotta da ABC per il 20° anniversario della strage

3
CONDIVISIONI

ABC ha annunciato che produrrà una miniserie sull’attentato dell’11 settembre alle Torri Gemelle, per commemorarne il 20° anniversario della strage che ricorrerà nel 2021.

La serie racconterà l’evento spartiacque di inizio secolo, che ha cambiato per sempre la percezione del terrorismo nei paesi occidentali e i modi in cui il fenomeno è stato combattuto, ma lo farà soprattutto dal punto di vista delle persone coinvolte nel duplice attacco aereo alle Torri.

La miniserie si intitolerà Fall and Rise: The Story of 9/11 e sarà basata sull’omonimo romanzo di Mitchell Zuckoff, apprezzato ed elogiato anche dal direttore del museo e del monumento nazionale dell’11 settembre, Jan Ramírez, che l’ha definito “una magnifica ricostruzione che infonde empatia” e “nobilita non solo le vittime ma tutti coloro che hanno assistito agli attacchi terroristici“.

ABC ha annunciato il progetto come un modo per onorare le vittime a vent’anni dalla strage: il romanzo di Zuckoff è infatti incentrato sulle storie delle persone che nelle Twin Towers hanno perso la vita o si sono miracolosamente salvate o ancora sono rimaste ferite riportando lesioni che li condizioneranno per sempre.

L’autore del romanzo, che parteciperà all’adattamento televisivo, ha commentato entusiasta l’approdo della sua opera su un’emittente generalista come ABC.

Non posso immaginare una casa migliore per questo progetto… L’11 settembre, milioni di persone hanno appreso degli attacchi usando l’ABC. Ho piena fiducia che la rete ci permetterà di dare una vita nuova e migliore alle storie che ho avuto il privilegio di raccontare, dalla caduta alla risalita.

Erwin Stoff sarà responsabile della produzione esecutiva della miniserie per ABC:

Quando ho letto per la prima volta il manoscritto di Mitchell, sapevo che sarebbe stato un onore portare questo straordinario lavoro in televisione. Questa è la storia di come Gli Stati Uniti si unirono quel giorno, prima con orrore, poi con dolore e infine con determinazione e speranza.

La serie è attesa in tv nel 2021 e sarà certamente venduta anche in altri Paesi nel mondo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.