The Politician su Netflix a settembre: trama, cast e foto della comedy di Ryan Murphy

Annunciato il debutto di The Politician su Netflix a settembre, la comedy satirica di Ryan Murphy

Annunciato quest’anno come una delle grandi novità della prossima stagione, l’arrivo di The Politician su Netflix ha ora anche una data ufficiale: la serie del prolifico sceneggiatore, produttore e showrunner Ryan Murphy debutta sulla piattaforma streaming il 27 settembre.

La sinossi della serie racconta le premesse di questa comedy che si sviluppa intorno al personaggio del giovane Hobart, studente deciso ad intraprendere la carriera politica per raggiungere il vertice delle cariche istituzionali, la guida della Casa Bianca. I suoi primi passi, però, deve muoverli nel competitivo ambiente del liceo, per ottenere l’ammissione ad Harvard e cominciare a costruire il proprio futuro secondo un piano che ha ben chiaro sin da bambino.

Ecco la trama di The Politician.

Payton Hobart (Ben Platt), un facoltoso studente di Santa Barbara, California, ha una sola certezza sin dall’età di sette anni: diventerà il Presidente degli Stati Uniti. Prima di raggiungere il suo obiettivo finale deve però riuscire a cavarsela nell’ambiente politico più infido di tutti: la scuola superiore Saint Sebastian. Per essere eletto Presidente del Corpo Studentesco, assicurarsi un posto a Harvard e attenersi al suo singolare percorso verso il successo, Payton dovrà superare in astuzia i suoi spietati compagni di classe, senza sacrificare la propria moralità e l’immagine di sé che ha costruito così attentamente.

Nel cast corale della serie, accanto al protagonista Ben Platt, figurano star del calibro di Gwyneth Paltrow e Jessica Lange. Tra gli altri interpreti, Zoey Deutch, Lucy Boynton, Laura Dreyfuss, Rahne Jones, Theo Germaine, Julia Schlaepfer, Bob Balaban, Dylan McDermott, January Jones, David Corenswet, Judith Light e Bette Midle.

Netflix presenta la serie come una commedia satirica a base di black humor: a differenza dei political drama cui siamo abituati, Murphy promette di regalare una nuova “prospettiva su ciò che è veramente necessario per essere un politico“. Il creatore di American Horror Story e Glee ne è ideatore e produttore esecutivo insieme a Brad Falchuk e Ian Brennan, che si alternano con lui alla regia. Nella squadra produttiva figura anche l’attrice Gwyneth Paltrow.

Ecco le prime immagini ufficiali della serie, che debutta su Netflix, in tutti i 190 Paesi in cui il servizio è attivo, il prossimo 27 settembre.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.