Prezzo Samsung Galaxy Note 10 e 10 Plus già sotto di 400 euro con permuta ufficiale: i modelli coinvolti

Valori ufficiali di molti smartphone che possono essere dati in permuta in cambio del nuovo phablet

13
CONDIVISIONI

Per chi considera il prezzo del Samsung Galaxy Note 10 e10 Plus un po’ troppo elevato, è bene sapere che già oggi (a solo un giorno dall’uscita di ognuno dei device della nuova serie phablet) è possibile risparmiare sull’acquisto grazie alla programma di permuta ufficiale di un vecchio device. Vanno dunque esattamente riferite le condizioni per ottenere fino a 400 euro di risparmio sul nuovo acquisto.

Va ricordato , prima di tutto, il prezzo il listino prezzo dei Samsung Galaxy Note 10 per ognuna delle varianti in vendita:

  • Samsung Galaxy Note 10 da 256 GB a 979 euro;
  • Samsung Galaxy Note 10 Plus da 256 GB a 1129 euro;
  • Samsung Galaxy Note 10 Plus da 512 GB a 1229 euro.

Proprio scegliendo uno dei tre esemplari qui menzionati entro il 30 settembre e registrando il prodotto sul sito Samsung fino al 10 ottobre, sarà possibile risparmiare una determinata cifra indicando il vecchio smartphone che si vuole permutare.

Quanto è possibile risparmiare sul prezzo del Samsung Galaxy Note 10 dando in cambio di un vecchio Samsung? Lo sconto garantito è cumulabile tra quello immediato e il rimborso fornito in un secondo momento. Con un Galaxy Note 9 in permuta di risparmiano 300 euro, con il Note 8 215 euro , con il Galaxy S9 Plus 235 euro e con il Galaxy S9 standard 220 euro. Andando a ritroso, le quotazioni diminuiscono naturalmente;: ad esempio con il Samsung Galaxy S8 non si guadagna più 210 euro.

Come accade sempre per le permute ufficiali, anche quella pensata per mitigare il prezzo Samsung del Galaxy Note 10 conferisce il valore maggiore ai prodotti Apple. Ad esempio, dando indietro un iPhone XS si guadagnano ben 400 euro di sconto ma pure con un più datato iPhone X si ottengono 370 euro. Per dirla tutta, anche un iPhone 6S più che vecchiotto da diritto a 150 euro di rimborso.

Ultimo approfondimento sul valore degli smartphone Huawei abbinati alla permuta del Note 10. Un recentissimo Huawei Mate 20 Pro e pure il Huawei P20 Pro non superano la cifra di 150 euro. Incredibile ma vero, anche i Huawei P10 e P10 Plus danno diritto allo stesso rimborso ma con proporzioni di sconto immediato e rimborso successivo diversi.

Sono tanti altri i vecchi smartphone che concorrono a mitigare il prezzo del Samsung Galaxy Note 10. Tutti i dettagli sui modelli supportati e il programma ufficiale sono presenti sul sito Samsung.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.