Élite 2 su Netflix dal 6 settembre, cast e personaggi: si torna a scuola tra delitti e segreti

Annunciato l'arrivo di Élite 2 su Netflix dal 6 settembre, cast e personaggi della seconda stagione del teen drama a sfondo noir

Dopo il successo della prima stagione, da venerdì 6 settembre arrivano i nuovi episodi di Élite 2 su Netflix.

Gli alunni del prestigioso liceo de Las Encinas inizieranno un nuovo anno scolastico tra i banchi di scuola, cercando di tornare alla normalità dopo la morte di Marina Nunier (Maria Pedraza), che porta dietro di sé una scia di segreti dal peso quasi insostenibile.

La prima stagione si era conclusa proprio con la rivelazione dell’assassino: Polo (Alvaro Rico) ha ucciso Marina, ma a finire in carcere per quel reato è Nano (Jaime Lorente).

Confermati nel cast i volti della prima stagione Miguel Bernadeau (Guzmán), Danna Paola (Lu), Itzán Escamilla (Samuel), Jaime Lorente (Nano), Miguel Herran (Christian), Aron Piper (Ander), Omar Ayuso (Omar), Ester Exposito (Carla), Mina El Hammani (Nadia), Alvaro Rico (Polo), Georgina Amoros (Cayetana). Le new entry Claudia Salas e Jorge Lopez interpretano i nuovi personaggi di Rebeca e Valerio.

Non figura nel cast Maria Pedraza, l’interprete di Marina, sul cui omicidio è incentrata la prima stagione. L’attrice è impegnata sul set del thriller a sfondo erotico Toy Boy, in cui interpreterà la giovane avvocatessa Triana Marin alle prese col caso di uno spogliarellista accusato di omicidio: prodotta da Atresmedia, la stessa società che ha realizzato la serie cult La Casa di Carta, la serie andrà in onda in Spagna su Antena 3.

Ecco il teaser che annuncia per il 6 settembre l’arrivo di Élite 2 su Netflix.

A metà tra thriller e dramma adolescenziale, che mescola l’ambientazione scolastica con il mistero di un delitto da risolvere, la serie è ideata da Carlos Montero e Darío Madrona e prodotta da Zeta Producciones. Si tratta di uno dei titoli spagnoli su cui Netflix ha deciso di puntare da quando ha aperto un nuovo hub di produzione a Madrid. Insieme a La Casa de Las Flores e La Casa di Carta, diventerà presto anche un libro.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.