Alpha Vs Carol in The Walking Dead 10: le novità su Gamma e sull’addio di Danai Gurira

Le donne in The Walking Dead 10 tra potere, guerre e addii

47
CONDIVISIONI

Il potere è donna e mai questo motto è stato così forte e presente nella serie come la decima stagione. Alpha Vs Carol, questo è quello che attende i fan di The Walking Dead 10 mentre al “comando” rimane saldamente una donna, Angela Kang, colei che ha saputo trasformare il corso della serie regalando al pubblico, il poco rimasto in realtà, un’ottima nona stagione. Sarà lo stesso con quella in arrivo ad ottobre? Ne siamo certi.

Ad alzare il velo sullo scontro epico che sarà sviscerato nei nuovi episodi è proprio la showrunner della serie che parla di Carol come il leader della guerra contro Alpha proprio in nome della morte del figlio Henry. A quanto pare il salto temporale di qualche mese permetterà alla combattiva Carol di lasciare il suo posto in cucina e al fianco di Ezekiel solo per mettere insieme i pezzi e il piano per una guerra epica che sarà alla base di questa decima stagione e che segnerà una serie di perdite e la possibilità di rivedere in azione Negan.

La strada verso lo scontro “tra le due madri” è stata spianata dalla nona stagione quando Alpha ha ucciso Henry e Carol ha difeso Lydia ma adesso i fan attendono con ansia lo scontro tra due grandi della serie da una parte Melissa McBride e dall’altra Samantha Morton. La stessa Kang ha rivelato:

“Voglio anche andare in punta di piedi attorno alla questione. Dirò che … è interessante, dal punto di vista della scrittura abbiamo sicuramente approfondito la dualità di questi due personaggi e il modo in cui hanno avuto alcuni percorsi nella vita e si sono differenziati con il tempo. Sono entrambe due donne incredibilmente potenti, che si trovano solo ai lati opposti di questo tipo di lotta epica… sono due forze straordinarie che si scontrano”.

Per restare in tema di donne, la Kang ha detto la sua anche sulla new entry Tora Birch che vestirà i panni di Gamma, una novità assoluta:

“È una meravigliosa aggiunta al cast in questa stagione. Molti di noi sono fan del suo corpus di lavoro, ed è stato davvero bello vederla salire a questo nuovo ruolo molto strano. È una cosa molto speciale essere l’Alfa, la Beta o Gamma. Alcuni di loro, ovviamente, avevano tutti nomi prima dell’apocalisse, alcuni potrebbero intrufolarsi e ancora riferirsi l’uno all’altro con i nomi degli altri, ma in generale, nessun ha un nome, almeno non se non si è al comando”.

Infine, non si può fare a meno di parlare dell’addio di Danai Gurira che porterà via molto da The Walking Dead 10 e dalla serie in generale. L’amata Michonne avrà alcuni episodi epici prima del suo addio ma Norman Reedus ha ammesso di aver supplicato tanto la collega di non andare via:

“L’ho supplicata di restare da quando abbiamo iniziato la stagione. È un personaggio così forte, è una donna così dolce, con cui è divertente lavorare, ed è sempre sul pezzo. Si presenta sul set per una minuscola scena con un quaderno pieno di appunti. È una gioia lavorare con lei. Mi mancherà tanto quanto mi manca Rick”.

La stessa attrice ha annunciato che andrà via dalla serie perché interessanti progetti e altre cose la attendono ma lo stesso Scott Gimple ha lasciato intendere che il suo non sarà un addio definitivo e adesso molti sognano di vederla nei film dedicati a Rick Grimes con Andrew Lincoln. Questo significa che non morirà in The Walking Dead 10 ma semplicemente deciderà di andare alla ricerca del suo sceriffo affidando i suoi figli a chi? Questi dubbi impensieriscono un po’ i fan ma solo con la messa in onda scopriremo cosa succederà.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.