The Irishman con De Niro, Al Pacino e la regia di Scorsese: ecco il trailer!

È stato rilasciato il trailer del film The Irishman di Martin Scorsese che ha chiamato a sé tre premi Oscar: Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci. Il gangster movie sarà distribuito dalla piattaforma digitale Netflix il prossimo autunno.

39
CONDIVISIONI

Il trio dei sogni, un regista impareggiabile e una produzione di 140 milioni di dollari: tutto questo è The Irishman con De Niro, Al Pacino e la regia di Martin Scorsese. Il Gangster movie ha tutte le carte in regola per essere trai più attesi del 2019. Il budget di The Irishman era inizialmente previsto di 100 milioni di dollari, ma i tanti effetti speciali adoperati e le varie operazioni per ringiovanire il protagonista hanno fatto lievitare corposamente la cifra iniziale.

L’investimento di Netflix nel cast ed effetti speciali, a proposito di lotte sanguinarie, è una vera e propria bomba lanciata nel mondo del cinema, un modo per dimostrare chi investe e chi comanda oggigiorno.

The Irishman con De Niro è l’adattamento cinematografico del libro I Heard You Paint Houses scritto da Charles Brandt, e che racconta la vita di Frank Sheeran, famoso malavitoso americano realmente esistito.

Le riprese sono iniziate a New York nel 2017 per finire l’anno seguente. Il film è una saga epica che racconta le storie della criminalità organizzata del dopoguerra americano. In scena vi sono le vicissitudini del protagonista, nonché sicario, Frank Sheeran detto l’Irlandese, interpretato da Robert De Niro. C’è poi Joe Pesci nel ruolo del boss italo-americano Russell Bufalino e Al Pacino. Quest’ultimo veste i panni del sindacalista corrotto Jimmy Hoffa che scompare misteriosamente.

Nella cronaca americana si sa che il terrbile Sheeran confessò a Charles Brandt di essere stato lui ad uccidere Hoffa sparandogli due colpi di pistola. Dopo l’omicidio lo stesso irlandese si occupò di cremare il corpo del sindacalista. L’intera vera storia messa in scena in The Irishman è stata per molto tempo all’attenzione del dibattito negli U.S.A.

Martin Scorsese è poi un amante del genere gangster e subito viene in mente Quei Bravi Ragazzi. La pellicola del 1990 vedeva tra i protagonisti proprio Robert De Niro e Joe Pesci. Dall’altra parte Al Pacino è l’indimenticabile Micheal Corleone di una delle saghe cinematografiche più importanti di tutti i tempi: Il Padrino. L’elemento gangster scorre appieno nelle vene dei protagonisti e del regista. Non resta che guardare il trailer in attesa dell’uscita del film prevista ad ottobre sulla piattaforma digitale Netflix.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.