Microtransazioni confermate in Crash Team Racing Nitro-Fueled: come cambierà il gioco?

L'ultimo aggiornamento del racing game introduce ufficialmente le controverse microtransazioni. Activision assicura però che non andranno ad incidere sulle tradizionali meccaniche di gioco

5
CONDIVISIONI

Le corse di Crash Team Racing Nitro-Fueled continuano a regalare emozioni agli amanti dei racing game di stampo arcade su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Vuoi perché i gamer più grandicelli ricordano con incredibile entusiasmo le partite sul finire degli anni ’90 con il titolo originale su PSX, vuoi perché quelli più giovani sono sedotti dal richiamo di una produzione cult, ora finalmente tirata a lucido per le piattaforme moderne. Sta di fatto che il rifacimento di Beenox e Activision è stato accolto positivamente da pubblico e critica, ed ora si prepara a rinnovare ancora una volta la sua formula.

Il team di sviluppo ha infatti confermato che nella giornata di domani, 2 agosto 2019, sarà pubblicato un nuovo aggiornamento per Crash Team Racing Nitro-Fueled. Per il momento non sono noti dettagli approfonditi in merito, ma è cosa certa che l’update andrà ad introdurre uno degli elementi più controversi dell’intero panorama videoludico. Ci riferiamo alle microtransazioni, che saranno quindi integrate del tutto nel videogioco – disponibile dal 21 giugno di quest’anno in versione sia fisica che digitale. Era da tempo che in rete si vociferava di questa possibilità, ed ora l’ufficialità mette a tacere tutti i rumor.

Con l’aggiornamento, tutti i giocatori impegnati in Crash Team Racing Nitro-Fueled potranno acquistare con moneta reale la valuta di gioco, denominata Wumpa Coins. Questi potranno essere accumulati grazie ad una serie di pacchetti, per cui non sono ancora stati comunicati i prezzi con cui riscattarli sui vari store online. Dal canto suo, Activision va a garantire che l’arrivo delle microtransazioni non inciderà minimamente sulle meccaniche di gioco, senza lasciare spazio a fastidiose dinamiche pay to win. Sarà ancora possibile guadagnare monete giocando, ma chi vorrà accelerare il processo sarà libero di effettuare l’acquisto di monete investendo denaro reale. Tra gli oggetti sono inclusi personaggi e materiali cosmetici da riscattare nel negozio Pit Stop.

In attesa dell’aggiornamento, vi ricordiamo che sulle pagine di OptiMagazine trovate alcune pratiche guide dedicate a Crash Team Racing Nitro-Fueled, da quella per individuare tutte le scorciatoie nelle piste a quella focalizzata sui codici per sbloccare i trucchi, proprio come accadeva nel lontano 1999.

Offerta
CrashTM Team Racing Nitro-Fueled - PlayStation 4
  • Crash è tornato dietro al volante! Spingi sull'acceleratore con Crash...
  • Riscalda i motori con modalità, personaggi, piste, potenziamenti,...

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.