Pre-ordine in Italia di Amazfit GTR: ottimo il prezzo per il valore

Ecco arrivare anche in Italia l'Amazfit GTR, il nuovo smartwatch di casa Huami: aperti i pre-ordini

12
CONDIVISIONI

Vi avevamo anticipato il nuovo smartwatch Amazfit GTR sarebbe arrivato in Europa (ne aveva di recente parlato Roland Quandt), e quindi in Italia, ed infatti così è stato: sul portale ufficiale, raggiungibile da questa pagina, sono già state aperte le prevendite del prodotto al prezzo di 149.99 euro. Almeno in una prima fase, risulterà disponibile solo la versione da 47 mm, con spedizioni a partire dall’8 agosto (non credevamo sarebbero stati tanto celeri, c’è da fargli i complimenti).

Le versioni Lite e quella con diametro da 42 mm arriveranno nelle prossime settimane. Sappiate che c’è un accordo che Huami ha stretto con Swarovski per la commercializzazione di una speciale ‘Glitter Edition‘, incastonata di 60 diamanti dell’omonimo marchio a ridosso della ghiera in alluminio. Per quanto riguarda l’hardware, l’Amazfit GTR include schermi da 1.39 e 1.2 pollici, rispettivamente per le versioni da 47 e 42 mm (con risoluzione di 454 x 454 pixel, e 390 x 390 pixel). Sono presenti a bordo di entrambi i modelli il sensore ottico BioTracker PPG Bio, quello di pressione atmosferica, di luminosità e capacitivo, il sensore geomagnetico a 3 assi e l’accelerometro a 6 assi.

Tra le connettività dell’Amazfit GTR il Bluetooth 5.0, l’NFC ed il GPS (sembra proprio non mancargli nulla: parliamo di uno smartwach completo sotto ogni profilo, ed è anche per questo che ci piace particolarmente). L’Amazfit è anche resistente all’acqua (5ATM/50 metri), e vanta batterie da 410 (fino a 24 giorni di autonomia) e 195 mAh (fino a 12 giorni di autonomia), rispettivamente per le versioni da 47 e 42 mm. A questo punto non dovete che, sempre che abbiate fatto la vostra scelta definitiva, procedere alla pre-ordine del prodotto, le cui spedizioni, lo ricordiamo, partiranno dall’8 agosto (immaginiamo non impiegherà troppo perché vi venga recapitato a casa, si tratterà di avere solo un po’ di pazienza).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.