Più ricco che mai Android Auto: aggiornamento in tempo per le vacanze

Non si riescono nemmeno a contare le novità apportate dal prossimo aggiornamento di Android Auto

10
CONDIVISIONI

Sarà accontentato chi desiderava ricevere un aggiornamento di Android Auto prima di partire per le vacanze estive: come si legge sul blog ufficiale di Google, è appena iniziato il roll-out di un importante upgrade per l’ecosistema software automobilistico del colosso di Mountain View, contraddistinto da un aspetto grafico completamente nuovo. Il launcher, rinnovato, consentirà di lanciare le app preferite in modo più veloce, abbattendo al minimo le possibili distrazioni. Il tasto che vedrete in alto a sinistra darà accesso al launcher delle applicazioni, con quelle più di frequente utilizzate collocate sulla stringa superiore.

Noterete, inoltre, che alcune icone saranno caratterizzate da un minuscolo badge con la raffigurazione di Google Assistant: sfiorandola avrete facilmente accesso ad informazioni relative al calendario, alle condizioni metereologiche, alle ultime notizie ed a tanto altro. Ci sono novità anche in relazione alla riproduzione multimediale, che riprenderà esattamente da dov’è stata interrotta, a prescindere dalla traccia (il discorso vale anche per i postcast). L’aggiornamento che Android Auto sta per ricevere vi consentirà altresì di procedere subito alla navigazione nel caso in cui avrete impostato la vostra destinazione sullo smartphone. Oltretutto, grazie alla nuova barra di navigazione sarà possibile gestire l’UI senza interrompere l’esecuzione delle applicazioni che si stanno utilizzando.

Infine, nella parte in basso a destra, noterete un’icona che raccoglie le notifiche, comprese le chiamate ed i messaggi recenti, cui potrete rispondere cliccando sull’icona del microfono. I caratteri ed il tema scuro facilitano molto la visualizzazione. Grazie a quest’aggiornamento, Android Auto supporterà anche i display più larghi, potendo anche utilizzare lo spazio aggiuntivo per prendere visione dei controlli multimediali e dei dati di navigazione, cosa che non dispiace affatto. Queste, in buona sostanza, sono le novità più importanti di questo atteso aggiornamento: cosa ne dite?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.