Inibita l’app Trenit: servizio al momento sospeso per volontà di Trenitalia

L'app Trenit ha smesso di funzionare: la società Trenitalia ha fatto causa alla start-up proprietaria

5
CONDIVISIONI

Vi state chiedendo che fine abbia fatto l’app Trenit? Vi sarete sicuramente accorti che il servizio è stato temporaneamente sospeso, ed adesso vi diciamo anche il perché. Si è trattato di una decisione obbligata indotta proprio da Trenitalia. La società ferroviaria ha richiesto agli sviluppatori di inibire la condivisione dei dati (peraltro di dominio pubblico) relativi ai propri treni (compresi quelli di eventuali, ed a volte fisiologici, ritardi), in quanto ritenuti non autorizzati. Dal canto loro gli sviluppatori, attraverso una nota ufficiale pubblicata sulla loro pagina Facebook, hanno ribadito di non aver operato illegittimamente, e che, al contrario, esso abbia contribuito alla promozione dei servizi ferroviari di Trenitalia (non possiamo dare loro tutti i torti, anche se capiamo il punto di vista di ciascuna delle parti in causa).

Tra le cause che si dice abbiano spinto Trenitalia a fare causa a TechHub London (l’azienda proprietaria dell’app Trenit) vi sia la pubblicazione del nuovo sito ‘ViaggiaTreno‘, un portale che offre lo stesso servizio e nel cui regolamento si afferma che i contenuti non possono essere riprodotti, nemmeno in minima parte (a meno che non sia la stessa società a concederne il permesso, che è ormai chiaro non sia stato accreditato all’app Trenit, cosa che probabilmente resterà tale anche per il futuro).

Gli sviluppatori sperano naturalmente di tornare presto ad essere operativi (purtroppo, allo stato attuale delle cose, non vediamo proprio come): al momento non è possibile pronunciarsi in merito alla vicenda, ma speriamo in qualche modo la situazione possa essere risolta, per il bene di tutti, soprattutto degli utenti (sono in tanti ad utilizzare ogni giorno il servizio). Se qualcosa non vi fosse chiaro saremo felice di chiarire i vostri dubbi (poneteci la domanda attraverso il box dei commenti qui sotto).

Commenti (6):

Gigio

Confermo che, da pendolare, ho sempre trovato Trenit molto più funzionale dell’App Trenitalia. Davvero non capisco su quale base si possa limitare o subordinare ad accordi la distribuzione di informazioni relative ad un servizio pubblico. Mi auguro che Trenit sia riattivata al piu presto.

fiorediloto

Un motivo potrebbe essere che Trenit mostrava di default anche gli orari dei treni regionali, cosa che sul sito du Trenitalia andava scelto manualmente. Ovviamente, le corse sui Frecciarossa sono più lucrative per Trenitalia, quindi capiamo subito il motivo dietro l’azione di Trenitalia. Inoltre, per una questione di orgoglio e di immagine, a Trenitalia non va giù il fatto che non società terza sia stata più brava di lei ad aver sviluppare un’app più apprezzata rispetto a quella proprietaria.
La questione sulla riservatezza dei dati non la vedo forte, perché, essendo un servizio pubblico, gli orari, le tariffe, i ritardi, ecc. dovrebbero essere universalmente fruibili. Nessun dato di natura personale (afferente Trenitalia, Italo o i passeggeri) era pubblicato sull’app Trenit.

    fiorediloto

    Un altro motivo: le ricerche su Trenit davano anche i risultati di Italo, il quale spesso offre tariffe più vantaggiose, quindi è facile che gli utenti finiscano ad acquistare successivamente corse da Italo.
    Pertanto abbiamo compreso tutto: l’azione di Trenit è finalizzata a rendere il mercato meno competitivo ed assumere quote di mercato maggiori, ma su una pratica non del tutto corretta e prendendo come pretesto la riservatezza dei dati.

Letizia

Anch’io usavo trenit. Lo scarica i perché mi rimaneva più complicato usare la app di Trenitalia per svariati motivi! Sinceramente non ci vedo niente di male nell’app trenit, ma anzi la considero la stampella di Trenitalia. Spero lo riattivino presto!!

Marco

Io usavo Trenit e poi alla fine compravo comunque il biglietto da Trenitalia! L’app è nettamente migliore di quella di Trenitalia

Cisalpino

Io mi trovavo molto bene con l’app di Trenit, quella di Trenitalia non mi piace, più complicata più che altro per impostare l’orario.
Poi non capisco come si fa ad eliminare u viaggio che hai cercato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.