Concerti dei Darkness in Italia nel 2020, info e biglietti in prevendita tra Milano e Nonantola

Ufficiali i concerti dei Darkness in Italia nel 2020: biglietti in prevendita per i live in programma per il supporto del nuovo album in uscita a ottobre

5
CONDIVISIONI

Sono in prevendita i biglietti per i concerti dei Darkness in Italia, quelli legati al supporto del nuovo album che arriva sul mercato a cominciare dal 4 ottobre.

Le date sono fissate per le location dell’Alcatraz di Milano e per il VOX Club di Nonantola, rispettivamente per il 6 e 7 febbraio 2020. I biglietti sono in prevendita su TicketOne e in tutti i canali abilitati a cominciare dalle 10 del 30 luglio, con modalità di consegna abituali.

Ad aprire i concerti saranno i DZ Deathrays, esponenti del punk australiano, mentre i biglietti sono venduti al costo di 30 + diritti di prevendita mentre in cassa sono venduti al costo di 35 €.

Previsto, quindi, il recapito con corriere espresso e quello con ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso, occorre presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e con un proprio documento d’identità valido, mentre in caso di ritiro da parte di terzi è richiesta la produzione di regolare delega con firma e documento del delegante e del delegato.

I concerti che i Darkness terranno in Italia supporteranno il nuovo album in uscita a ottobre, Easter Is Cancelled, e saranno quindi due le occasioni nelle quali sarà possibile ascoltare il disco che il gruppo ha in serbo per i fan.

Il gruppo del Suffolk si forma nel 1999 ma è dal 2002 che iniziano a produrre la prima musica per il pubblico con il rilascio di I Believe In A Thing Called Love che hanno rilasciato per un’etichetta indipendente. Segue la firma con la major Atlantic con la quale debuttano in vetta alle classifiche con Permission To Land, disco di debutto con una grande casa discografica.

Il successo inizia a far accusare i primi colpi al gruppo che nel 2005 esce con One Way Ticket To Hell. Il 2011 è l’anno della reunion con l’uscita del terzo disco Hot Cakes, anticipato dal singolo Every Inch Of You.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.