Big Little Lies 3 si farà? Nicole Kidman e Reese Witherspoon pronte a dire sì

Le cinque di Monterey in commissariato potrebbero regalare uno spunto per Big Little Lies 3?

4
CONDIVISIONI

Ad una settimana di distanza dal finale della seconda stagione, si continua a parlare della possibilità che Big Little Lies 3 si farà o meno. Il finale della seconda stagione ha concluso tutte le storyline che si erano aperte grazie a questo “approfondimento” che i nuovi episodi hanno rappresentato, ma in molti sono rimasti aggrappati all’ultima scena: le cinque di Monterey che entrano in commissariato per rivelare finalmente la verità.

In un ultimo episodio passato al grido di “basta bugie” sembra ovvio il fatto che le cinque non usciranno da lì senza aver chiarito i fatti di quella notte ma c’è davvero la possibilità che avvenga qualcos’altro? Solo questa possibilità potrebbe dare spazio ad una possibile terza stagione ma a quale prezzo? Non tutti hanno apprezzato la seconda stagione e in molti non vedono bene nemmeno la possibilità che ce ne sia una terza ma qualcuno è già pronto ad andare oltre.

A rispondere alle spinose domande sulla possibilità che Big Little Lies 3 si farà ci hanno pensato Nicole Kidman e Reese Witherspoon che, in un’intervista ad EW, la prima ha rivelato:

“È molto importante non discutere di tutte le complessità del finale perché se facciamo una stagione 3, ci saranno cose che verranno spiegate. Probabilmente è meglio lasciare solo un piccolo mistero…. Lavoriamo in gruppo. Siamo incredibilmente vicini e ci parliamo di continuo. Decideremo come gruppo se andare avanti”.

A lei si è poi unita anche Reese Witherspoon:

“Sono totalmente d’accordo! Se ci sono ancora conversazioni da fare e domande a cui rispondere forse possiamo dirlo in una terza stagione. È buona come la stagione 1 e 2? Il pubblico ha ancora domande? Abbiamo delle risposte?”

I fan non possono far altro che attendere di capire se davvero le cinque di Monterey si riuniranno per svelare loro cosa è successo in commissariato e se quello sarà davvero l’unico punto di partenza per una terza stagione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.