Entro il 31 luglio il bando concorso MiBAC 2019? Le ultime indiscrezioni sulla pubblicazione

Selezione pubblica in arrivo entro un paio di giorni o poco più, tabella di marcia sarà rispettata?

279
CONDIVISIONI

Ci sarà o meno la pubblicazione del bando concorso MiBAC 2019 entro questo mercoledì 31 luglio? Tutte le informazioni relative alla corposa selezione pubblica erano attese proprio a luglio ma, giunti oramai alla fine del corrente mese, tutto tace dai palazzi del Ministero dei beni e delle attività culturali. Potremmo tuttavia assistere ad una brusca accelerazione della procedura proprio entro soli tre giorni: quali sono le ultime novità in merito all’importante procedura?

Al bando concorso MiBAC 2019, sulle pagine di OM, è stato già dedicato un dettagliato approfondimento riferito al numero e alla tipologia di risorse in attesa di essere impiegate. Non ci sono particolari dubbi nel credere che il via alla procedura concorsuale sia garantito proprio nel giro di un paio di giorni con pubblicazione su Gazzetta Ufficiale. Sempre entro il mese di luglio era atteso un altro mega-concorso per funzionari giudiziari al soldo del Ministero di Giustizia e proprio quest’ultimo, come promesso, è stato reso noto nella giornata di venerdì 26 luglio (nonostante il periodo estivo vacanziero). Lo stesso iter dovrebbe concretizzarsi anche nel caso del MiBAC, senza alcun ulteriore ritardo.

Va ricordato che il bando di concorso MiBAC 2019 prevederà la selezione di 1.052 addetti alla vigilanza e all’accoglienza per la II area funzionale. Gli aspiranti candidati avranno bisogno soltanto del diploma per partecipare alla selezione. Una seconda ricerca riguarda invece 250 risorse da impiegare nella III area funzionale con ruolo dirigenziale e alle quali sarà richiesta laurea triennale o magistrale.

Le ultime notizie ufficiose sul bando del concorso MiBAC 2019 vorrebbero la selezione pubblica non affidata ad enti esterni come il Formez ma, al contrario, solo a commissioni interne. Grandi dubbi poi ci sono sulla possibile presenza di una banca dati per la prova preselettiva. Nel lontano 2007, un analogo concorso del Ministero l’aveva prevista ma l’opportunità per i candidati potrebbe non ripetersi. Attendiamo ora di conoscere tutti i dettagli dal bando ufficiale.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Commenti (2):

Rita Papale

Vorrei sapere, dopo tanti gironi che consulto il sito del concorso dei beni culturali con diploma di accoglienza e vigilanza, si farà oppure no. La scadenza era oggi. Aspetto notizie in merito grazie Rita Papale

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.