Si proietta in Italia l’Amazfit Bip Lite: pre-ordine al prezzo di 59.99 euro

Partono i pre-ordini di Amazfit Bip Lite, lo smartwatch economico di casa Huami

4
CONDIVISIONI

Probabilmente avrete già messo gli occhi su Amazfit Bip Lite, lo smartwatch economico di Huami presentato poco tempo fa. L’indossabile promette un’autonomia di 45 giorni con un solo ciclo di ricarica, un qualcosa che lo differenzia rispetto agli altri prodotti di questo genere, conferendogli quella marcia in più che tanto piace ai consumatori. Segnaliamo, tuttavia, l’assenza del modulo GPS (dovrete accontentarvi di appoggiarvi al sensore di localizzazione offerto dal vostro smartphone). Una mancanza, questa, che viene comunque compensata da alcuni altri accorgimenti, tra cui l’impermeabilità fino ad un massimo di 30 metri ed un’estrema leggerenza (al polso sarà come non sentirlo dall’alto dei suoi 32 gr.).

Amazfit Bip Lite, tra le altre cose, dispone di un cardiofrequenzimetro ottico PPG, consente di tenere traccia di 4 differenti attività cardio e di monitorare il sonno. Non correre il rischio di non riuscire a visualizzare le informazioni desiderate sotto la diretta luce del sole: lo schermo transriflettivo dell’Amazfit Bip Lite risulterà sempre e comunque perfettamente leggibile. Gli angoli della cassa sono arrotondati, ed è presente la funzione always-on, molta cara agli utenti. Amazfit Bip Lite può essere prenotato su Amazfit.shop con consegna dal 7 agosto, ad un costo di 59.99 euro.

Non crediamo proprio si possa chiedere di più ad un prodotto già così ben corazzato, fosse anche solo per l’autonomia dichiarata di 45 giorni con un solo ciclo di ricarica, che da sola vale il prezzo intero dello smartwatch (sappiamo che l’anello debole di questi articoli è proprio la durata della batteria, che spesso e volentieri costringe i possessori a svariate rinunce, come mai dovrebbe accadere quando si tratta di avere a che fare con simili comodità). Procederete all’acquisto? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo, sempre che vi faccia piacere.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.