Non trascurabile il calo delle SIM Wind Tre a vantaggio di Iliad: situazione in Italia nel 2019

Cerchiamo di capire insieme come stia cambiando il mercato mobile in Italia con l'arrivo di Iliad sulla scena

51
CONDIVISIONI

Giungono alcune statistiche davvero interessanti per tutti coloro che seguono da vicino le vicende degli operatori mobili italiani, considerando quanto emerso di recente a proposito dell’andamento di mercato di TIM, Vodafone, Wind Tre, fino ad arrivare a Iliad. A tal proposito occorre registrare la crescita dell’operatore francese, nonostante le difficoltà riscontrate negli ultimi tempi soprattutto sul fronte dell’installazione di nuove antenne. Insomma, i rallentamenti per la rete proprietaria non hanno condizionato troppo il trend favorevole.

Come riporta Mondomobileweb, dando uno sguardo alle SIM Human è possibile notare come nel primo trimestre del 2019 ci sia stato un calo superiore al 3% per Wind Tre rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La conquista del 4% delle quote di mercato, dunque, è stata pagata soprattutto dal doppio brand al centro della famosa fusione di cui tanto abbiamo parlato sulle nostre pagine. Fermo restando che con il 32% delle SIM Human in circolazione, proprio Wind Tre sia il leader del mercato, con gap comprensibilmente abissale rispetto a Iliad.

Come vanno le cose per TIM e Vodafone? Ancora loro sono in calo, con quote leggermente inferiori rispetto a quelle di Wind Tre, ma in questo frangente l’abbassamento del numero delle SIM Human non va oltre l’1%. Insomma, pare si stia creando un trend chiaro, anche se ora arrivano mesi in cui Iliad dovrà dare delle conferme importanti. Difficile capire se arriveranno ulteriori offerte per cercare di accelerare il suo processo di crescita, considerando anche gli standard che si sono venuti a creare di recente in questo mercato.

Che ve ne pare dell’andamento di mercato di Wind Tre, ma soprattutto di Iliad? Diteci la vostra a fine articolo, al netto delle considerazioni che si possono fare sulle SIM e sulle relative offerte estive da parte dei singoli operatori nel nostro Paese.

Commenti (7):

Gran70

Nella nostra famiglia avevamo 1 SIM Vodafone e tre 3 dopo le continue rimodulazioni abbiamo abbandonato questi vecchi operatori. Ora abbiamo 4 SIM Iliad.

Io marco

Sono passato a iliad x motivi di presa in giro con la 3 Wind avendo 2 numeri ,con uno l’offerta è rimasta se da aumento,con l’altro numero 2 aumento nell’arco di nemmeno1 anno

Giulio ferrari

Con Tre la confusione e’ totale.il pagamento tramite domiciliazione bancaria non va mai bene, perché ogni mese ricevo avviso che non ho pagato la rata, io ho dato tutti i dati per farlo al negozio di Tre, non si riesce a risolvere il problema. A questo punto sono stufo di essere preso in giro, e sicuramente cambiero’ gestore. Con Vodafone non ho mai avuto problemi.

Gianfranco

In famiglia avevano 3 sim tre 1 vodadone che dopo lë ultime rimodulazioni sono tutte diventare iliad e devo dire che i miei ragazzi sono soddisfatti alcune volte con velocita Ben maggiori di tre zona Pompei /napoli

ciuffobassotto

Iliad secondo me va bene, prezzo basso e offerta generosa. Da tre sim TIM sono passato a tre ILIAD e non me ne sono pentito. Ottima copertura, perfetta in Francia ( in Svizzera, invece, col roaming, così così). Su certi passi dolomitici tim non prendeva e iliad si

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.