Brucia le tappe il Samsung Galaxy Note 10: dagli USA la prima valutazione dell’usato per comprarlo

Mossa molto interessante della divisione USA, che a conti fatti anticipa quelle del resto del mondo

15
CONDIVISIONI

Manca ancora qualche giorno alla presentazione del Samsung Galaxy Note 10, eppure in Rete ci sono alcune novità giunte per il pubblico decisamente prima del tempo. Al dì là delle solite anticipazioni che accompagnano questa fase prima del lancio di uno smartphone, come abbiamo riscontrato di recente sulle nostre pagine, è opportuno prendere in esame alcune notizie certe che giungono dagli Stati Uniti in merito alla valutazione dell’usato di vecchi device per chi si vorrà portare a casa il nuovo top di gamma asiatico.

A parlarci dell’argomento è ovviamente Sammobile. Certo, quanto sto per dettagliare non può essere considerato valido per il pubblico italiano e del resto d’Europa, ma allo stesso tempo rappresenta un punto di riferimento che possiamo prendere quantomeno in considerazione. In attesa delle prime promozioni legate appunto all’usato anche da parte di Samsung Italia per chi deciderà di investire una bella sommetta sul nuovo Samsung Galaxy Note 10. Proviamo dunque a capire come stiano le cose oggi 26 luglio.

Qualche esempio? Coloro che negli Stati Uniti si porteranno a casa lo stesso Samsung Galaxy Note 10 dando già indietro la serie Galaxy S10 otterrà uno sconto sull’acquisto pari a 600 dollari. La stessa cifra che è stata concepita in questo frangente per il Samsung Galaxy Note 9. Chi invece deciderà di dare indietro il proprio Samsung Galaxy S9 e Galaxy Note 8 otterrà una valutazione dell’usato di 300 dollari, mentre arrivando al Samsung Galaxy S7 scenderemo a 200 dollari.

Spostando il focus sul mondo Apple, l’iPhone X, XS Max, XS e XR avranno tutti, in egual misura un valore di sconto di permuta di 600 dollari. Se invece arriviamo ai modelli più vecchi come l’iPhone 6S, la permuta non andrà oltre i 250 dollari. Infine, coi Pixel 3 e Pixel 3XL riceveremo il buono di 600 dollari, mentre i loro predecessori otterranno un valore di permuta di 300. Staremo a vedere come andranno le cose per il Samsung Galaxy Note 10 in Italia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.