Alessandro Borghi pronto per Suburra 3 e Diavoli 2 dopo Giffoni 2019: “Non ho mai pensato di interpretare Francesco Totti”

Le rivelazioni di Alessandro Borghi al Giffoni 2019 su Suburra 3 e non solo

2071
CONDIVISIONI

Alessandro Borghi al Giffoni 2019 è un fiume in piena non solo per quel che riguarda il suo intenso periodo lavorativo ma anche per i suoi prossimi progetti: Suburra 3 e Diavoli 2. Queste sono le prime novità che vengono a galla e travolgono i fan che ormai lo seguono con sempre più affetto e che attendono con ansia di rivederlo soprattutto nel ruolo che ha cambiato la sua vita, quello di Aureliano nella serie Netflix.

Proprio questa è una delle prime rivelazioni di Alessandro Borghi che, dopo le meritate vacanze, tornerà sul set di Suburra 3. Secondo le prime indiscrezioni sembra proprio che in autunno (molto probabilmente novembre) il terzo capitolo della serie Netflix prenderà forma proprio sul set dove Alessandro Borghi ritroverà Giacomo Ferrara, ospite anche lui oggi al Giffoni 2019. Questo significa che la messa in onda dei nuovi episodi slitterà al 2020 molto avanzato e non è detto che il periodo sia il prossimo inverno, anzi.

Secondo quanto riporta Ansa, Alessandro Borghi ha rivelato:

“Il mio prossimo progetto? Il più difficile. Andarmene un po’ in vacanza. Dopo soli 8 giorni dalla fine delle riprese di Sulla mia pelle ho cominciato Il primo re. Per fortuna nelle prime scene avevo la pelliccia perché per interpretare Stefano Cucchi ero dovuto dimagrire 21 chili…”.

Alessandro Borghi poi chiude le porte ad una possibile interpretazione di Francesco Totti rivelando anche che non c’è nessuna serie in cantiere ma solo una sorta di documentario in cui lui non sarà di certo il protagonista:

“Io non ho mai pensato di interpretare Francesco Totti e tanto meno credo che Totti abbia mai pensato di farlo interpretare a me, né penso che nessuno stia facendo una serie su Totti. C’è qualcosa ma è più un documentario”.

Alla fine conclude annunciando che dopo Suburra 3 si dedicherà a Diavoli 2:

“Quel che è certo è la terza stagione di Suburra che però comincerò tra un po’ e ‘tra un bel po’ tanto di tempo’ anche la seconda stagione di Diavoli”.

La giornata al Giffoni 2019 per Alessandro Borghi non è ancora finita e i fan, alle 18.00, potranno seguirlo in live streaming sul sito ufficiale della manifestazione. Ecco il post con l’annuncio e il relativo link:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.