In Chicago Fire 6 il caso di Bria scombina i piani di Severide e Casey: anticipazioni 23 e 30 luglio

Bria attirerà l'attenzione di due personaggi di Chicago Fire 6, fino a dove si spingeranno?

Problemi all’orizzonte in Chicago Fire 6 che torna su Italia1 con un doppio episodio questa sera e lo stesso farà la settimana prossima. Il filo conduttore dei nuovi episodi della serie firmata da Dick Wolf sarà la giovane Bria, sarà lei a creare scompiglio in squadra e nella vita di Casey soprattutto quando Dawson inizierà ad occuparsi e preoccuparsi per lei e Severide farà lo stesso passando molto tempo con lei. Cosa succederà nella vita dei tre e come andrà a finire questa storia?

L’appuntamento con Chicago Fire 6 è fissato per oggi, 23 luglio, con due nuovi episodi ovvero il settimo e l’ottavo della stagione dal titolo, rispettivamente, “Veri eroi” e “Coinquilini” in cui Ramon, in seguito all’aggressione, viene operato e si riprende. Intanto la squadra salva un uomo svenuto nel proprio appartamento, un tale Stoke Porter.

Dawson cerca in tutti i modi di aiutare Bria, la ragazza salvata dall’incendio, ma non vuole che i servizi sociali la dividano dal padre, ricoverato per una crisi d’astinenza. Inizierà qui la possibile crisi di Casey e non solo visto che quando Chicago Fire 6 tornerà in onda la prossima settimana, il 30 luglio, con due nuovi episodi, il nono e il decimo dal titolo “L’apparenza inganna” e “Nuove opportunità“, in cui sconvolto da alcune notizie, Dawson chiede aiuto a Severide per trovare una soluzione. Brett e Kidd sono in competizione per conquistare il cuore di Zach, un ufficiale.

Ecco il promo del nono episodio:

Un cattivo odore rende la vita difficile nella Caserma 51 e così Herrmann, Mouch e Otis cercano di scoprire da dove viene mentre la brigata viene chiamata per aiutare una donna il cui piede è bloccato nella chiusura automatica di un edificio. Inoltre, Dawson e Severide trascorrono sempre più tempo insieme per trovare Bria, l’adolescente scomparsa e questo preoccupa Casey. 

Infine, proprio quest’ultimo, insieme a Dawson, si mettono sulle tracce di Bria e finiranno per ottenere dai Servizi Sociali una tutela temporanea ma tutto cambierà molto presto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.