Svelate le date del Festival di Sanremo 2020, Amadeus sempre più vicino alla conduzione

La Rai comunica le date della prossima edizione del Festival della Canzone Italiana: ecco quando si terrà nel 2020

361
CONDIVISIONI

Sono state finalmente annunciate le date del Festival di Sanremo 2020. La nuova edizione della kermesse canora si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo e in diretta su Rai1 dal 4 all’8 febbraio 2020. Alla conduzione ci potrebbe essere Amadeus, sempre più vicino all’incarico secondo le prime indiscrezioni.

Resta da chiarire a chi verrà affidata la direzione artistica. Negli ultimi giorni, anche da questo punto di vista, sempre più presente si è fatto il nome di Amadeus. Il conduttore Rai potrebbe quindi ricoprire il doppio incarico di direttore artistico e di presentatore del Festival di Sanremo numero 70 che inizierà martedì 4 febbraio 2020 per chiudersi con la finale della gara sabato 8 febbraio 2020.

Il sindaco di Sanremo ha incontrato i vertici Rai. Nel corso dell’incontro sono emerse con ufficialità le date del Festival ma anche l’evidente ritardo nei preparativi. Alla fine del mese di luglio, infatti, ad oggi la macchina del Festival sicuramente è in movimento ma manca ancora l’assegnazione dell’incarico al direttore artistico che quindi non sta ancora lavorando all’edizione che segna il 70° anno di età della competizione canora dedicata alla musica italiana.

Bianchieri infatti, il sindaco della città dei fiori, era preoccupato da questi ritardi. Per tale motivo ha richiesto ed ottenuto un incontro con i vertici Rai per porre le prime basi della prossima edizione del Festival della Canzone Italiana.

Rai e Rai Pubblicità si sono dette intenzionate ad investire per rendere la prossima edizione una delle più importanti e celebrative degli ultimi anni. Per quanto riguarda la gara giovani, al momento l’unica certezza è che continuerà ad essere attuata la rivoluzione introdotta da Baglioni ma le serate di dicembre non saranno due bensì una sola. Nuovi incontri tra il sindaco di Sanremo e la dirigenza Rai sono in programma dopo l’estate.

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.