Il trailer di Unbelievable su Netflix, un vero caso di stupri seriali diventa una serie tv

Tratta da una storia vera, ecco il trailer di Unbelievable su Netflix, la serie che racconta uno sconvolgente fatto di cronaca

Dopo un’estate di grandi uscite arriverà anche Unbelievable su Netflix: la nuova serie, un format prodotto da CBS Studios in arrivo sulla piattaforma streaming, è un racconto ispirato a fatti realmente accaduti negli Stati Uniti ed è una storia di traumi profondi ma anche di resilienza e fiducia nella capacità di recupero.

La serie si ispira ai fatti raccontati nell’articolo vincitore del premio Pulitzer “Un’incredibile storia di stupri“, scritto da Christian Miller di Pro Publica e Ken Armstrong del Marshall Project (due associazioni no-profit), e all’episodio radiofonico di This American Life, “Anatomy of Doubt“.

La storia è quella dell’adolescente Marie Adler (interpretata da Kaitlyn Dever), che sostiene di essere stata aggredita sessualmente da un intruso nella sua casa, mentre i detective inquirenti, così come le persone più vicine a lei, dubitano della credibilità della sua storia, al punto che la denuncia della giovane viene archiviata per mancanza di prove. Nel frattempo, a centinaia di chilometri di distanza, le due detective Grace Rasmussen e Karen Duvall (i premi Emmy Toni Collette e Merritt Wever) indagano insieme su altri due casi simili, arrivando ad ipotizzare l’esistenza di un potenziale stupratore seriale.

Gli episodi sono diretti dai candidati all’Oscar Susannah Grant e Lisa Cholodenko, la Grant è anche showrunner e produttrice esecutiva della serie per la CBS Television Studios, insieme a Sarah Timberman, Carl Beverly, Lisa Cholodenko, Ayelet Waldman, Michael Chabon, Katie Couric, Richard Tofel, Neil Barsky, Robyn Semien.

Il primo trailer mostra la protagonista Marie alle prese con la sua denuncia e gli inquirenti che non credono alla sua versione perché nessun indizio, né segni sul corpo né testimoni, può suffragare la denuncia. Gradualmente la sua famiglia e gli investigatori si convincono del fatto che la ragazza abbia completamente inventato la storia, mentre altrove si verificano episodi simili, che spingono due donne detective ad indagare a fondo perseguendo ogni singola pista alla ricerca del colpevole.

La serie sarà disponibile in streaming su Netflix dal 13 settembre 2019.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.