Spaziale il Samsung Galaxy Note 10 con 12 GB di RAM: gli ultimi rumors del 18 luglio

Maggiori informazioni su un progetto con cui il produttore coreano potrebbe fare davvero la differenza

3
CONDIVISIONI

Occorre soffermarsi assolutamente su alcuni potenziali punti di forza per il Samsung Galaxy Note 10, almeno stando a quanto raccolto oggi 18 luglio grazie ad alcune mosse da parte del produttore coreano. A distanza di oltre un mese dal nostro ultimo punto della situazione sulla vicenda, come avrete notato dal pezzo di allora, è importante tornare sulle vicende di un dispositivo già da oggi in grado di fare la differenza in linea puramente teorica. Ed uno dei suoi punti di forza, per quanto riguarda una delle versioni più costose che toccheremo con mano a stretto giro, sarà senza ombra di dubbio la dotazione di memoria RAM.

Tutto ruota attorno ad alcune informazioni che sono state fornite da SamMobile pochi minuti fa, secondo cui potrebbe essere possibile toccare con mano un Samsung Galaxy Note 10 addirittura con 12 GB di memoria RAM. La stessa fonte ci dice che al momento non si possa ancora considerare ufficiale una versione dello smartphone di questo tipo. Allo stesso tempo, però, ci sono buone possibilità che si possa andare in questa direzione.

Di sicuro, citando la fonte riportata in precedenza, sappiamo che da oggi risulti scattata la produzione di massa della prima serie di memorie RAM mobile LPDDR5 da 12 GB. Annunci importanti sotto questo punto di vista dovrebbero arrivare il prossimo 7 agosto, senza dimenticare l’arrivo della memoria interna da 1 TB. Inutile dire che se il Samsung Galaxy Note 10 dovesse fare questo step, ci sarebbe un grosso valore aggiunto da considerare.

Come se non bastasse, di recente la società ha detto che prevede di sviluppare un nuovo progetto di memorie RAM mobile LPDDR5, arrivando addirittura a quota 16 Gb quest’anno. In questo modo avrebbe ancora più margine di mercato. Staremo a vedere in quale direzione andranno i prossimi rumors riguardanti il Samsung Galaxy Note 10 ed il suo spazio di archiviazione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.