Playstation al Chinajoy 2019 per due ore di conferenza, cosa aspettarsi?

Il colosso nipponico pronto a intrattenere dopo l'assenza all'E3 2019: arriveranno annunci importanti o sarà normale amministrazione?

4
CONDIVISIONI

L’assenza di Playstation al recente E3 2019 ha indiscutibilmente fatto il suo rumore. Il marchio di Sony ha deciso di non presenziare durante la fiera californiana dedicata all’intrattenimento digitale creando un vuoto difficile da colmare, e ovviamente tante sono state le congetture che hanno preso vita all’interno delle fila della community dei fan del brand. Perchè il colosso nipponico ha preso questa decisione?

C’è da dire che la conferenza losangelina rappresenta sì un punto di riferimento per tutti gli appassionati di videogiochi, ma al contempo finisce per essere un grande pentolone in cui tutti gli annunci si uniscono, e da cui è difficile emergere vincitore (in termini di publisher). Meglio quindi attendere il momento propizio e calamitare le attenzioni su di sé con un evento ad hoc.

E quel momento potrebbe arrivare molto presto per Playstation proprio con il Chinajoy 2019, l’evento che prenderà il via il prossimo 1 agosto a partire dalle 19.30 nostrane. Ovviamente la presenza di Sony sul palco per la conferenza è dettata dalla volontà del publisher di foraggiare il mercato cinese con titoli specifici che vadano a soddisfare le voglie videoludiche della community con gli occhi a mandorla. Come riportato da MP1ST, Tanti prodotti provenienti dal loro China’s Hero Project pronti a essere mostrati ancora una volta, con gli update che daranno la possibilità di avere una panoramica dello stato dei lavori e quindi avere un assaggio in merito a cosa bolle in pentola per il prossimo futuro.

Non è ovviamente da escludere che Sony approfitti della vetrina del Chinajoy 2019 per attirare su di sé le mire degli utenti di tutto il mondo con qualche annuncio a sorpresa, che sia inerente il nuovo hardware atteso per la fine del 2020 o qualche update su una delle grandi IP attualmente in fase di lavorazione presso gli studi partner.

Due ore di diretta da vivere insomma col fiato sospeso: arriveranno sorprese o sarà normale amministrazione? Diteci la vostra nei commenti!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.