Da oggi 14 luglio le rimodulazioni Vodafone su SIM dati in abbonamento: cosa cambierà

Che le usiate o no, le SIM dati in abbonamento subiscono da oggi 14 luglio le rimodulazioni Vodafone di 5 euro in più al mese

14
CONDIVISIONI

Da oggi 14 luglio 2019, come vi avevamo annunciato qualche mese fa, vengono rese effettive le rimodulazioni Vodafone legate alle SIM Internet Abbonamento (piani abbonamento a consumo), che subiscono un aumento del canone mensile di 5 euro, anche se non utilizzate. La comunicazione era già arrivata a marzo scorso, quando il gestore rosso aveva iniziato ad informare i clienti impattati con una nota collocata sul retro della fattura o sul suo sito ufficiale.

A partire dal primo rinnovo successivo alla giornata odierna, gli utenti coinvolti dalle rimodulazioni Vodafone relative alle SIM Internet Abbonamento constateranno l’addebito mensile di 5 euro in luogo del piano tariffario a consumo di 6 euro, che dava diritto a 5GB al giorno di traffico dati. Se interessati dalle modifiche unilaterali del contratto sopra citate, avrete tempo fino al 15 ottobre 2019 per attivare 5 Giga Free, così da ottenere 5GB al mese, al cui termine continuerete a navigare sulla base della tariffazione prevista dal piano attivo. Ricordate: l’opzione non verrà attivata in automatico, dovrete essere voi a richiederla tramite questa pagina dedicata (non oltre il limite di scadenza fissata al prossimo 15 ottobre, termine oltre il quale non sarà più possibile procedere).

Il discorso delle rimodulazioni Vodafone delle SIM Internet Abbonamento può essere riassunto nello schema a seguire: dal primo rinnovo utile al 14 luglio 2019, non bisognerà più pagare la tariffa a consumo, bensì un canone fisso di 5 euro al mese, a prescindere che la SIM dati venga o meno utilizzata, a differenza di quanto non accadesse prima, quando non era previsto alcun canone mensile in caso di mancato utilizzo della SIM (questione su cui molti di voi potrebbero non essere d’accordo). Traete le vostre conclusioni e decidete il da farsi, prima di andare incontro a brutte sorprese. Se avete domande da farci, utilizzate il box dei commenti qui sotto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.