Settembre inizierà con nuove rimodulazioni Vodafone di 2,99 euro: prime offerte coinvolte

Dettagli sui rincari che toccheremo con mano a fine estate, secondo quanto trapelato fino a questo momento

18
CONDIVISIONI

Un’estate a dir poco calda quella che stiamo vivendo con le rimodulazioni Vodafone qui in Italia. Dopo aver preso atto dell’avvio dei rincari per determinati piani lo scorso 7 luglio, come avrete del resto notato anche dal nostro approfondimento, quest’oggi tocca fare i conti con una nuova comunicazione ufficiale da parte della compagnia telefonica. Frammentarie le notizie riguardanti gli utenti coinvolti, ma un primo bilancio come potrete notare a breve si potrà già fare. Cerchiamo dunque di riordinare le nostre idee.

Alcuni dettagli sotto questo punto di vista ci sono stati forniti da Mondomobileweb, che non si limita a riportare quanto contenuto sul sito della compagnia telefonica a proposito delle nuove ed incombenti rimodulazioni Vodafone di fine estate. A tal proposito, viene detto in prima istanza che i rincari saranno pari a 2,99 euro al mese, oltre al fatto che sapremo di essere coinvolti o meno attraverso la prima fattura emessa dopo il 9 Settembre 2019. Il termine per conoscere l’eventuale inclusione del nostro piano negli aumenti è appunto quello del 13 Luglio 2019.

Assai complicato fornirvi già quest’oggi la lista delle offerte che dovranno fare i conti con una spesa aggiuntiva di 2,99 euro al mese, ma la stessa fonte ci anticipa ad esempio che le rimodulazioni Vodafone durante il fine settimana impatteranno coloro che hanno sottoscritto contratti caratterizzati da tariffe solo telefono. Viene fatto un esempio specifico come quello di Tutto Facile Fisso, in particolare per coloro che hanno attivato la suddetta offerta entro il 31 Dicembre 2018.

Staremo a vedere quali altre informazioni riusciremo ad ottenere nelle prossime settimane a proposito delle rimodulazioni Vodafone previste ad inizio settembre, sperando soprattutto che non vengano colpiti coloro che quest’estate hanno già dovuto prendere atto di alcuni aumenti per il proprio piano. Avete già consultato le prime fatture? Fateci sapere qui di seguito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.