L’ultimo concerto dello Start Tour di Ligabue all’Olimpico con una proposta di matrimonio

Si chiude con l'ultimo concerto dello Start Tour di Ligabue la lunga serie di concerti dedicati al nuovo album rilasciato dal rocker di Correggio nel mese di marzo

2
CONDIVISIONI

Si chiude con l’ultimo concerto dello Start Tour di Ligabue all’Olimpico, la lunga serie di spettacoli che il rocker di Correggio ha organizzato per il supporto del suo ultimo album, rilasciato l’8 marzo scorso con il singolo Certe Donne Brillano.

Quella di Roma è stata quindi l’ultima tappa della tournée nella quale c’è stata anche una romantica proposta di matrimonio come spesso accade durante i concerti rock o pop. Lo Stadio Olimpico è quindi diventato lo scenario perfetto per inginocchiarsi e chiedere alla propria amata di iniziare una vita insieme.

Al termine del concerto, non sono mancati i ringraziamenti di Luciano Ligabue, quelli che l’artista ha voluto affidare ai social, dichiarando di essersi sentito particolarmente amato dal pubblico, più di ogni altro tour, compresi quelli con un maggior successo di pubblico.

La tournée è cominciata nel segno della polemica, dopo che erano stati rimodulati i posti dello Stadio San Nicola di Bari a causa dello scarso numero di biglietti venduti, ma Ligabue ha risposto con uno spettacolo che non ha deluso le aspettative fino al pienone dello Stadio Artemio Franchi di Firenze ma anche a San Siro, che ha raggiunto il 28 giugno scorso.

Come già annunciato dall’artista, non ci saranno nuovi concerti dedicati a Start che si sono conclusi con il live allo Stadio Olimpico nel quale ha riportato i successi della sua carriera e quelli che ha voluto inserire nel nuovo album che ha rilasciato nel mese di marzo.

I medley sono stati invece studiati ad hoc per ogni città, con qualche piccola variazione per ogni data. Non sono mancati quindi i brani storici, quelli che non possono mancare, ma c’è stato anche ampio spazio per il supporto del nuovo album con l’apertura del concerto in Polvere Di Stelle.

Di seguito, la scaletta del concerto di Ligabue all’Olimpico del 12 luglio.

Polvere di stelle
Ancora noi
A modo tuo
Si viene si va
Quella che non sei
Balliamo sul mondo
Medley chitarre e voce: L’amore conta/Sogni di rock’n’roll/Il giorno di dolore che uno ha/Tu sei lei/Un colpo all’anima
Bambolina e barracuda
La cattiva compagnia
Non è tempo per noi
Marlon Brando è sempre lui
Luci d’America
Mai dire mai
Medley rock club: Vivo o morto X/Eri bellissima/Il giorno dei giorni/ L’odore del sesso/I ragazzi sono in giro/Libera nos a malo/Il meglio deve ancora venire
Vita morte e miracoli
Niente paura
Certe notti
A che ora è la fine del mondo
Tra palco e realtà

Certe donne brillano
Piccola stella senza cielo
Urlando contro il cielo

In questo giro di concerti ho avuto la sensazione di ricevere ancora più amore rispetto al solito. Vi devo tanto per questo. Non lo dimenticherò! #LigaStadi2019

Pubblicato da Ligabue su Sabato 13 luglio 2019

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.