I 10 migliori giochi Wii di sempre

Prima di Switch e Wii U, Nintendo rivoluzionò il modo di videogiocare con il motion controller dell'originale Wii. Ecco i titoli più belli apparsi sulla indimenticabile console del 2006

1
CONDIVISIONI

I migliori giochi Wii apparsi sul mercato dovrebbero già campeggiare fieramente nella collezione di ogni videogiocatore che si rispetti. Eppure, a 13 anni dal suo debutto sul mercato – era il 2006 -, la console di casa Nintendo che fece scoppiare il fenomeno dei motion controller continua a tenere banco, ad affascinare e incuriosire i gamer più giovani. O quelli che, ai tempi troppo piccoli, vorrebbero recuperare in autonomia parte della gloriosa storia del colosso di Kyoto. Proprio per questo, per quanto possa sembrare forse anacronistico, stilare una classifica dei giochi Wii più belli di sempre potrebbe essere utile a molti. D’altronde, la casa di Super Mario ha saputo coccolare, negli anni, tanto i casual gamer quanto gli hardcore gamer con produzioni di altissimo livello per la bianca macchina da gioco dall’iconico “telecomando”, prima di passare alla generazione successiva con Wii U e soprattutto alla rivoluzione Switch, l’ibrida che permette di giocare tanto da casa quanto in portabilità – e che si farà ancora più piccola con la futura Nintendo Switch Lite, in uscita a settembre.

Spazio allora a cinque anni pieni di giochi Wii ad invadere i negozi. Certo, non tutti sono degni di nota, ma in un ambiente tanto affollato è comunque possibile individuare quelli che non possono mancare nella lista degli acquisti di quanti vorrebbero avvicinarsi ora al gioiellino della “grande N”. Giochi per tutti i gusti e le età, che spaziano tra diversi generi e che toccano anche le indimenticabili icone dell’azienda giapponese. Ne (ri)scopriremo insieme dieci, elencati senza voler necessariamente dare vita ad una vera e propria classifica. Voi non dovete fare altro che reggervi forte al pad e seguirci in questo coloratissimo viaggio!

Super Mario Galaxy 2

Non potrebbe mai esistere una console Nintendo senza Mario. E Wii non ha di certo fatto eccezione, regalandoci tra i suoi migliori giochi il sontuoso Super Mario Galaxy 2, seguito diretto del primo capitolo – apparso sulla stessa piattaforma. L’idraulico più longevo della storia dei videogiochi si è dunque esibito in un platform game in tre dimensioni innovativo e stupefacente, che ha preso tutte le brillanti idee dell’episodio primigenio elevandole al quadrato. Mario può esplorare pianeti e stelle, camminare a testa in giù e cavalcare il fidato Yoshi, sfidando le leggi della fisica e della gravità, spostandosi da una galassia all’altra, ognuna graziata dall’inconfondibile stile del maestro Shigeru Miyamoto.

The Legend of Zelda: Twilight Princess

Tra i migliori giochi Wii è impossibile non citare The Legend of Zelda: Twilight Princess, uscito nel dicembre del 2006 anche sulla precedente console Nintendo, il giocattoloso GameCube. Protagonista di una delle avventure più dark dell’intera serie è come sempre Link, questa volta affiancato dalla misteriosa Midna. Un personaggio, questo, che ha un peso non solo nella narrazione – a cavallo tra due mondi – ma anche nelle meccaniche di gameplay, che vedono l’Eroe del Tempo trasformarsi in un lupo ogni volta che si ritroverà nel regno di Twilight. Cavalcato proprio da Midna, utilissima per risolvere puzzle ambientali e abbattere i nemici più ostici per un sistema di controllo e combattimento che sfrutta alla perfezione l’accoppiata composta dal controller del Wii e l’unità Nunchuk.

The Legend Of Zelda: Twilight Princess - Nintendo Selects Edition
  • The Legend of Zelda: Twilight Princess, Dintendo Wii
  • Codice Prodotto: B2_0129075

Donkey Kong Country Returns

Nel 2010, i talentuosi ragazzi di Retro Studiso hanno preso per mano il gorilla più celebre del videoludo e realizzato uno dei migliori giochi Wii di sempre. Oltre che un platform a scorrimento laterale con sfondi 3D tra i meglio riusciti della storia del gaming. Donkey Kong Country Returns è un titolo impegnativo e dedicato allo zoccolo duro di appassionati, che per la prima volta hanno potuto cooperare nella stessa avventura utilizzando il mitico Donkey Kong e il più piccolo Diddy Kong, che può occasionalmente salire in groppa all’illustre parente per superare i livelli più ostici. Il risultato è un videogame dal divertimento riconoscibile, familiare, ma ugualmente ineguagliabile.

Metroid Prime 3: Corruption

Metroid Prime 3: Corruption ha segnato, nel 2007, il debutto su Wii di una una delle più rinomate e apprezzate saghe del mondo dei videogiochi. Firmata ancora una volta dalla texana Retro Studios. Per l’occasione, il sistema di controllo si è completamente rifatto il trucco, andando a modellarsi sulle caratteristiche, al tempo innovative, del motion controller e del Nunchuk, duo particolarmente adatto ad una avventura in prima persona con elementi sparatutto. In attesa di scoprire cosa abbia in serbo per noi il team di sviluppo con Metroid Prime 4, in sviluppo in esclusiva su Nintendo Switch, è impossibile non ricordare quanto fosse sontuosa questa incursione di Samus Aran su Wii. La cacciatrice di taglie, in questo caso, è stata convocata dalla Federazione Galattica per combattere i Pirati Spaziali e Dark Samus, che stanno infettando l’intera galassia.

Mario Kart Wii

Tra i migliori giochi Wii di sempre figura anche, e a ragione, Mario Kart Wii. Il capitolo della longeva saga Nintendo dedicata alle corse arcade su kart ha graziato anche il device dotato di motion controller nel 2008, permettendo agli appassionati di correre per la prima volta anche su rombanti motociclette. Per controllare i personaggi più amati del Regno dei Funghi è possibile usare il Nunchuck, il volante Wii Wheel o il normale controller, tutti utilizzabili per cimentarsi negli 8 Granpremi composti da 4 piste ciascuno o nella modalità battaglia e in quella Wi-Fi, in cui sfidare online piloti connessi da ogni parte del mondo. 

Nintendo Selects: Mario Kart Wii - Game Only (Nintendo Wii)
  • The Wii Wheel transforms the Wii Remote; controller into a steering...
  • Players can race as their favourite Nintendo character, or even as...

Xenoblade Chronicles

Una Monolith Soft in stato di grazia ha confezionato Xenoblade Chronicles, il gioco di ruolo giapponese più emblematico e meglio riuscito della sua generazione. E, di conseguenza, uno dei migliori giochi Wii di sempre. Tecnicamente maestoso per la console su cui gira, il titolo vanta trama, colonna sonora e art direction straordinarie, per altro arricchite da un sistema di combattimento che prova a scardinare i dogmi del genere, restituendo un’esperienza divertente e appagante, da godersi in un turbinio di contenuti davvero massiccio. Xenoblade Chronicles ha un enorme pregio: di essere un jRPG che strizza l’occhio anche a chi non ama particolarmente il genere, proponendo un mix di innovazioni e miglioramenti che lo rendono adatto a ogni tipo di gamer.

Monster Hunter Tri

Mentre i giocatori moderni si godono le bellezze di Monster Hunter World, tra i più bei giochi Wii i fan della saga Capcom ricordano senza dubbio l’inossidabile Monster Hunter Tri. L’obiettivo del gioco è sempre lo stesso, equipaggiarsi al meglio per lanciarsi alla caccia di mostri e creature via via più minacciose e letali, da abbattere scegliendo la strategia più adatta allo stile di ogni player. Anche in questa incarnazione, la componente multiplayer rappresenta il cuore dell’esperienza, con un massimo di quattro giocatori che possono collaborare per affrontare le missioni offerte dalla Gilda dei Cacciatori, divise in sei livelli di difficoltà.

Offerta
Monster Hunter Tri (Wii) [Edizione: Regno Unito]
  • Co-op Hunting: In the hunt, youre never alone. Hunt together with up...
  • Monsters with Unique Abilities and Attacks: Monsters have unique and...

Sin & Punishment: Successor of the Skies

Sin & Punishment: Successor of the Skies non è un gioco per tutti. Ma quanti decideranno di avvicinarvisi andrebbero a scoprire un frenetico shooter dal carattere pungente e affascinante, sequel diretto dell’episodio cult che già emozionò a suo tempo i possessori di un Nintendo 64 – originariamente uscito solo in Giappone e poi approdato anche in Europa tramite la sezione Virtual Console del Canale Wii Shop. Nei panni di Isa e Kachi, vi ritroverete immersi in una formula di gameplay legata alle meccaniche dei “run-and-gun”, con centinaia di nemici alle calcagna e effetti particellari che ancora oggi, a quasi 10 anni dall’uscita, sono una vera e propria gioia per gli occhi. 

Super Smash Bros. Brawl

I personaggi più iconici di Nintendo, e qualche guest star – tra cui Snake dalla serie Metal Gear! -, si scontrano nelle arene di Super Smash Bros. Brawl, uno dei più bei giochi per Wii e anche tra i più divertenti. La formula è quella tradizionale del brand, capace di soddisfare sia chi cerca combattimenti senza impegno e chi invece sterza verso un approccio più tecnico e competitivo. Non solo, si tratta anche in questo caso di una vera e propria “Bibbia Nintendo”, ricchissima di informazioni sui personaggi, sui giochi e sulla storia della società dagli occhi a mandorla.

Super Smash Bros Brawl Select
  • Super Smash Bros. Brawl, Wii
  • Codice Prodotto: B2_0215680

Silent Hill: Shattered Memories

Una delle saghe survival horror più celebri di sempre, e colpevolmente abbandonata da Konami, ha debuttato anche sulla console Nintendo, per altro ergendosi come uno dei migliori giochi Wii apparsi nei negozi. Ci riferiamo a Silent Hill: Shattered Memories, reinterpretazione del primo capitolo del franchise pensata non solo come una avventura assai atipica, ma anche per sfruttare al meglio le caratteristiche peculiari della macchina. Senza fare affidamento suo combattimenti, il team di sviluppo è riuscito, nel 2010, a offrire a tutti gli appassionati un’esperienza unica per atmosfera, coinvolgimento e qualità narrativa. Gli stessi che hanno vissuto, a portata di motion controller, l’incubo più grande del protagonista Harry Mason, che si sveglia dopo un incidente d’auto e scopre che sua figlia Cheryl è scomparsa tra le strade nevose ed inquietanti della cittadina di Silent Hill. E in quello che di fatto è un mondo gelato e sospeso nel tempo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.