Fumata nera per il bando del concorso Regione Campania, il 9 luglio sulla Gazzetta Ufficiale o altrove?

Grande attesa ma ancora nulla di fatto, le prossime mosse attese in settimana

178
CONDIVISIONI

Cercasi disperatamente il bando del Concorso Regione Campania per 10.000 nuove assunzioni nell’ente pubblico. Peccato che nella data di ieri 8 luglio indicata dallo stesso Governatore Vincenzo De Luca come quella definitiva per la pubblicazione di tutte le informazioni relative alla selezione, nulla è accaduto. Un nuovo ritardo che si accumula a quello precedente che avrebbe voluto lo stesso passaggio concretizzarsi entro la fine di luglio.

Sarebbe dovuta essere lunedì 8 luglio la data della pubblicazione del bando del Concorso Regione Campania ma così non è stato né sul sito dell’ente appunto, né altrove. La cosa che colpisce maggiormente poi è che proprio attraverso i canali ufficiali dell’amministrazione nulla è stato riferito in merito ad un eventuale nuovo ritardo e anche il Presidente Vincenzo De Luca finora prodigo di informazioni sulla selezione non ha affermato nulla al riguardo.

Possibile che il tanto agognato passaggio avvenga oggi 9 luglio? In realtà non c’è certezza che il bando del Concorso Regione Campania aperto a 10.000 nuove assunzioni sia pubblicato nelle prossime ore e per un motivo ben preciso. La Gazzetta Ufficiale che raccoglie appunto i bandi delle selezioni pubbliche nazionali esce comunemente nella giornata di lunedì, mercoledì e venerdì per la sua serie Speciale (tuttavia l’edizione di ieri non presenta il dettaglio sul concorso). L’inserto speciale dedicato alle Regioni viene pubblicato invece e di solito nella giornata di sabato.

Il ritardo accumulato rispetto alla data dei ieri 8 luglio, al momento è inspiegabile. Alla vigilia della nuova settimana, sempre Vincenzo De Luca aveva confermato l’appuntamento, dichiarando pure che si era ottenuta la  la deroga sull’obbligo della mobilità dal Ministero. In pratica tutti i 10.000 posti su segnalati saranno mesi a disposizione per le nuove assunzioni e non eventualmente per il trasferimento di dipendenti già impegnati in altre sedi. Insomma, tutto è pronto per il grande momento e, in un modo e nell’altro entro questa settimana, bisognerebbe procedere alla pubblicazione del bando, magari anche con ‘un’anteprima sul sito dell’ente e non in Gazzetta.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.
Commenti (7):
Sul lastrico

Scusate ma vi sembra normale sta cosa?
Può essere che ogni volta che esce un concorso pubblico,
Debbano subito stopparlo e perdere tempo? Vi ricordo che la presentazione delle domande scade Dopo 30 giorni dalla pubblicazione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.