Errore 500 e problemi Poste Italiane: login impossibile per PostePay e BancoPosta il 9 luglio

Prime informazioni su ciò che sta avvenendo questo martedì tramite il sito ufficiale di Poste Italiane

26
CONDIVISIONI

Arrivano segnalazioni significative in questi minuti a proposito di problemi Poste Italiane, considerando il fatto che in molti stanno riscontrando il cosiddetto Errore 500 al momento del login al proprio account sul sito ufficiale. La questione va oltre il servizio utilizzato, come nel caso di PostePay e BancoPosta, se pensiamo al fatto che l’anomalia di oggi 9 luglio pare essere qualcosa di diverso rispetto a ciò che abbiamo portato alla vostra attenzione qualche tempo fa. Cerchiamo dunque di fare luce sulle informazioni attualmente disponibili.

Come avrete notato anche su Servizio Allerta, alla luce di una curva che si è improvvisamente alzata, non siete certo gli unici che stanno facendo i conti coi problemi Poste Italiane di questo martedì. E più in generale con l’errore 500 che ad oggi non ha un significato ben preciso agli occhi degli utenti. La speranza è di saperne di più a stretto giro, magari con una comunicazione ufficiale da parte del brand in grado di fare chiarezza su ciò che sta avvenendo proprio in questi minuti.

Insomma, c’è ancora il mistero assoluto attorno ai problemi Poste Italiane di cui tutti stanno parlando in questi minuti, con molte testimonianze che evidenziano anomalie sia da parte di coloro che stanno provando ad effettuare il login tramite app, sia con chi sta provando via PC. A voi come vanno le cose? Fateci sapere riportando la vostra esperienza qui di seguito nell’area commenti, in modo da capirci qualcosina di più.

Aggiornamento ore 13.05: i problemi Poste Italiane non si palesano solo con il messaggio di Errore 500. Io stesso, provando, poco fa mi sono imbattuto in “502 Bad Gateway”. Insomma, non dovrebbe trattarsi di un’anomalia specifica, ma del classico down che di tanto in canto colpisce anche aziende così grosse.

Commenti (30):
GARDO

FANNO TANTA PUBBLICITA’…. MA NON RIESCONO A CAPIRCI NULLA , MI SONO RECATO ANCHE IN POSTA , VOLETE SAPERE COSA MI HA DETTO LA RESPONSABILE QUI MARTE TUTTO OK , ANCHE AL NUMERO VERDE SAPETE COSA MI HANNO DETTO SIAMO SPIACENTI MA IL CIMITERO DI VENERDI’ E’ CHIUSO … AH PER NON PARLARE DELLE BOLLETTE , QUALCHE GIORNO FA ‘ MI HANNO STACCATO IL TELEFONO , PER MANCATA CONSEGNA DELLA BOLLETTA , LA POSTINA , HA DETTO SE L’E’ PORTATA A CASA , PER FARCI FARE GLI AEREOPLANINI DI CARTA A SUO FIGLIO, E POI DICONO CHE I FILM DELLE POSTE AL CINEMA SONO ILLUSIONI ..VIVA L’EUROPA SI L’EUROPA DELLA PRESUNZIONE ….. VADO A MARE ..VADO A PESCARE..E SE PESCO ..VENDO E MANGIO… CIAO CAPOCCIONE DELLE POSTE .. E TRICCHE E BALLACCHE…

Silvia

Ad oggi non riesco ancora ad entrare nella mia area personale dal sito poste.it. Sono all’estero al momento e non so come risolvere il problema. Ho anche cambiato la psw diverse volte ma non funziona. Da qui non posso scaricare neanche la app. Che cosa posso fare?

Matteo

Entro Nell applicazione e mi dice che devo registrare un prodotto la poste pay inserisco tutto date della validità mi mandano il codice da inserire quindi lo metto come schiaccio continua mi da sempre l errore user product not valid…. Come si deve fare x poter utilizzare ancora l App. Ma sopratutto vedere il credito della mia carta?

Giorgio

Mi sa che se va avanti così’,sara’meglio chiudere l’account e aprirlo da Un altra parte troppi mail servizi,l’azienda e’gestita da cazzoni

tommaso

tommaso sono 3 giorni che che meto paswword lo cambiata 3 volte mi dice sempre errore generico non so come fare le paswword sono date da loro non ci capisco piu niente

Angelo

Mi chiamo Angelo sono al estero da 3 o 4 mesi que non posso piu entrare nel mio accaunt mi dice dati no corretti come faccio? se compilo il modulo mi dice di mettere il numero italiano pultroppo non c’e’ lo piu perche come dico sono a estero e tengo un altro numero mi serve veramente aiuto mi mandano i soldi su poste pay e non posso guardare cuanto tengo uff que mal servizio.

    Angelo

    messaggio di errore Autenticazione fallita.
    Le credenziali inserite non risultano corrette. Ti invitiamo a riprovare

PaoloRunchi

Da 10 giorni non riesco più ad entrare nella app BancoPosta con Android. Mi dice sempre che la password è errata anche se con la stessa password da PC entra senza problemi. Nessun risulta tentando di aggiornare la password: non si riesce a portare a termine l’operazione!
Poste Italiane RISPONDI!!!

    alexec

    Dopo aggiornamento “sicurezza” impossibile usare l’app BP nonostante le operazioni svolte sono regolari fino alla fine compare sempre la scritta – user product not valid –
    Disastrosa e fallimentare l’assistenza clienti sia telefonica che mail al telefono non si riesce a parlare con nessuno oppure risulta occupato dopo 20 min di menù vari, alle mail rispondono ridondantemente rimandandoti al numero telefonico che come dicevo prima risulta totalmente inutile.
    Ultimo tentativo ho contattato lo sviluppatore dell’app mella speranza di essere contattato, prima che la pazienza si esaurisca e passo ad un altro fornitore di servizi bancari

      Rosella

      Io riesco ad utilizzare l’app, ma non posso più accedere tramite password (che inoltre avevo dovuto cambiare in seguito all’aggiornamento sicurezza). Adesso l’unico modo consentito di accesso all’app è il POSTEID.

      Saluti

Lory

Salve io non riesco a fare la login dall app da luglio e se entro dal sito addirittura una carta non me la visualizza per niente ho chiamato più volte e non sanno spigarmi

Barby

08/08/2019
E’ una settimana che non riesco più ad entrare nel app delle poste. Mi dice sempre che la password è errata anche se sono sicura che sia giusta, ho provato anche a cambiarla ma è la stessa cosa. Cosa succede ?

    rosencranz

    Anche a me succede la stessa cosa dicendo che ho sbagliato il codice poste id e non posso usare l’app

Carmen

Sto provando da ore ma l’app non mi fa entrare,causa credenziali errate ma sono quelle giuste!!!Ho provato col recupero password,non è cambiato un bel nulla!!Che fare???

    gabriele z

    oggi ho chiamato e aperto una pratica mi richiameranno. loro dicono di non avere avuto nessun problema. in attesa di aggiornamenti

Gabriele z

Anche io oggi 18 luglio mi dice che le credenziali sono errate ore 21.00
Recupero password ma non mi arrivano neanche sul telefono

Domani mattina provo a contrattare

Prima volta che mi succede

Francesco

IL PROBLEMA PERSISTE ANCHE OGGI, NON FA FARE IL LOGIN. PARLANDO CON UN OPERATORE SI TRATTA DI UN PROBLEMA GENERALE

Rob

insomma qualcuno di poste dia una risposta perchè pensavo fosse solo un mio problema invece è un problema generale….dopo 2 tentativi oltretutto ti blocca x 1 ora,ma stiamo scherzando?

Laura

Sono 2 gg che non ho più la possibilità di entrare con l app ma dal fisso riesco a vedere e stretto conto è spese…ho tel a poste mi hanno aperto una segnalazione …tra l altro v informo che qualche gg prima ho fatto dei pagamenti è non dava ne il messaggio nè spese da contabilizzare , questo perché sono cambiate alcune cose ma al Call c enter fanno orecchie da mercante

Cinzia

Io devo registrarmi come nuovo utente e abilitare la carta postepay ma non mi fa fare niente di tutto cio’. O pagina bianca o errore 404

Giuliano

Ore 15.30 – 500 Errore interno al server – Dovevo effettuare un bonifico e dovrò andare in un ufficio postale !!!

Daniele

Anche a me non mi fa entrare con le credenziali giuste per vedere il saldo …un vero problema visto che sono all’estero

Bruno

Tra errore di gateway 500 e 502 mi è stata fatta richiesta di cambio di password con l’invito ad inserire l’attuale password e reinserirne una nuova. Tipico comportamento di un tipo di attacco MITM (man in the middle). Sarebbe il caso che poste.it si attivi per assicurare una maggiore protezione ai propri clienti. Qui non si tratta “soltanto” di furti di identità, ma dei risparmi degli utenti, che gradirebbero e meriterebbero maggiori garanzie di affidabilità del sito di riferimento di chi detiene i risparmi della gente. Inoltre il rischio è maggiore in un contesto, quello digitale, in cui non c’è ancora una solida e robusta legislazione a riguardo. Poi, stranamente, l’ufficio postale mi ha contattato per recarmi allo sportello per un fantomatico questionario in scadenza….boh!!! Io leggermente preoccupato.Inutile dire che, da informatico, ben mi sono guardato dal fornire i miei dati alle richieste, di cui sopra, ricevute.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.