Al via le prove del Madame X Tour di Madonna, risolleverà l’album dal più vistoso crollo in classifica del 2019?

Lavori in corso per il Madame X Tour di Madonna, al via a settembre: intanto l'album ha perso oltre 70 posizioni in classifica Billboard

5
CONDIVISIONI

Dopo le settimane di promozione del disco sono iniziate le prove del Madame X Tour di Madonna: lo show teatrale a supporto dell’ultimo disco della Regina del Pop debutterà a settembre con una serie di date a New York, per poi proseguire negli Stati Uniti e in Europa (ma senza concerti in Italia, almeno per ora, dopo che La Scala di Milano ha rifiutato di concederle il teatro per il suo show).

Madonna sta iniziando a prepararlo con la sua band: la setlist dello spettacolo, che conterrà certamente molti brani dall’ultima fatica discografica Madame X, sarà però anche infarcita di classici che la signora Ciccone non potrà non eseguire nel suo primo tour nei teatri.

Sui suoi canali social ha anticipato che sarà in scaletta uno dei più grandi classici del suo repertorio, Human Nature, tratto dall’album Bedtime Stories del 1994. Durante le prove dello show Madonna sembra aver privilegiato una versione con le percussioni rispetto a quella elettronica tradizionale.

Il Madame X Tour avrà lo scopo di provare a risollevare le sorti di un album che ha debuttato in vetta alla Billboard 200 durante la prima settimana dall’esordio (è stato rilasciato il 14 giugno) ma poi è rovinosamente precipitato nelle successive: 86.000 copie vendute negli Usa nei primi 7 giorni, di cui oltre la metà in pre-order, ma solo 4.000 nella seconda settimana, ovvero il 95% in meno, secondo dati di BuzzAngle riportati dal New York Post.

Secondo Forbes, il crollo di Madame X dalla prima alla 76esima posizione in una sola settimana in Billboard 200 è da record, “è il quarto più grande di sempre e decisamente il più grande del 2019“.

Va detto che anche per lo sfortunato album precedente Rebel Heart, che fu diffuso in rete da un hacker integralmente prima dell’uscita sul mercato, l’inevitabile risultato modesto in classifica non inficiò il successo del successivo tour.

Stavolta Madonna abbandonerà le arene per una lunga serie di date nei teatri fino a marzo 2020, che ha annunciato con la volontà di creare uno spettacolo diverso e più intimo rispetto ai pirotecnici show precedenti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.