Prima bufala sul conto del Huawei Mate 30 Pro? Possibile smentita sulla fotocamera

L'idea di un Huawei Mate 30 Pro con fotocamera posteriore circolare vi piaceva? Potrebbe saltare

3
CONDIVISIONI

Di recente vi abbiamo parlato spesso del Huawei Mate 30 Pro, e più in generale della serie dei Mate 30, in programma tra pochi mesi (risale a ieri l’ultimo video concept, che vi consigliamo di non perdere). Le indiscrezioni di ultima fattura rivelano della possibilità che il dispositivo adotti una fotocamera posteriore di forma circolare, sebbene una perdita ancora più recente, riportata da Huawei Central, suggerisca non verrà abbandonato il design rettangolare per la prossima serie di punta.

Come potete vedere dall’immagine a seguire, il ritaglio della fotocamera sembra essere apposto in posizione più alta rispetto a quello del Mate 20 Pro, cosa che starebbe ad indicare la possibilità di adozione, da parte del Huawei Mate 30 Pro, di un modulo composto da 4 sensori ed un flash LED immediatamente sotto, o di 5 fotocamere con flash LED. Al momento non ci sono conferme ufficiali disponibili sul Huawei Mate 30 Pro, anche se la gamma dovrebbe essere presentata ad ottobre, od al più a novembre, dopo il lancio del nuovo processore Kirin. Sappiamo pure che i dispositivi potrebbe debuttare con a bordo il sistema operativo proprietario, a detta di alcuni molto più veloce di Android, e spendibile su un’ampia serie di apparecchi portatili (gli smartphone non saranno i soli device ad equipaggiarsene).

Un passo importante quello mosso dal Huawei Mate 30 Pro, il modello di punta della prossima gamma, che si accompagnerà al Mate 30 ed al Mate 30 Lite. A voi personalmente l’idea di una fotocamera principale di forma circolare stuzzica, oppure preferireste che il device proseguisse sulla linea del Mate 20 Pro (soluzione che creerebbe un certo ingombro), e quindi con un taglio rettangolare più o meno esteso, a seconda dei componenti inclusi nel comparto? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso il box dedicato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.