The Astronaut Wives Club su La7, dall’8 luglio la miniserie in prima tv per celebrare i 50 anni dallo sbarco sulla Luna

Con i 10 episodi di The Astronaut Wives Club su La7, in onda per tre lunedì dall'8 luglio, la rete celebra i 50 anni dallo sbarco dell'uomo sulla Luna

1
CONDIVISIONI

Per celebrare i cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna, arriva The Astronaut Wives Club su La7: la miniserie in onda in prima visione a partire da lunedì 8 luglio per tre appuntamenti racconterà il percorso che ha portato la Nasa a scrivere la storia dell’umanità e cambiare per sempre la percezione dello Spazio.

Dall’8 al 22 luglio, per 3 lunedì, La7 celebra il 50° anniversario della missione Apollo 11 che il 20 luglio 1969 portò i primi uomini sulla Luna, gli astronauti statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin.

Lo fa con una serie ambientata all’inizio degli anni Sessanta, che racconta la vera storia del gruppo di astronauti del Programma Mercury, i cosiddetti Mercury Seven, composto da Scott Carpenter, Gordon Cooper, John Glenn, Gus Grissom, Wally Schirra, Alan Shepard e Deke Slayton.

La serie racconta perlopiù dal punto di vista delle loro mogli la storia di questi pionieri americani del volo spaziale, che hanno lavorato tra il 1958 e il 1963 al primo programma statunitense destinato a realizzare missioni con equipaggio nell’ambito di un programma di ricerca, sostenuto dalla Nasa con l’obiettivo di mandare esseri umani in orbita attorno alla Terra. Il loro impegno nel Programma Mercury viene fedelmente ricostruito in dieci episodi, raccontando il progetto che avrebbe consentito di aprire l’era statunitense di voli nello spazio con equipaggio umano con una serie di voli suborbitali propedeutici per la successiva missione di allunaggio, che sarebbe stata completata cinque anni dopo. Perché è proprio il lavoro pionieristico dei Mercury Seven nei primi anni Sessanta adaver permesso di lì a poco di compiere quello che ricordiamo come “un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l’umanità“.

La serie creata da Stephanie Savage per ABC, basata sull’omonimo libro di Lily Koppel, racconta quegli anni dal punto di vista delle implicazioni che il progetto ha avuto sulle loro famiglie e in particolare dal punto di vista delle mogli e compagne dei Mercury Seven, interpretate da JoAnna Garcia Swisher, Yvonne Strahovski, Dominique McElligott, Odette Annable.

Ancora inedita in Italia, la miniserie va in onda su La7 lunedì 8, 15 e 22 luglio, quest’ultimo appuntamento è preceduto venerdì 19 da uno speciale Atlantide, in onda alla vigilia dell’anniversario dell’allunaggio per ricordare sia la missione spaziale che il primo grande evento televisivo planetario del secolo scorso. Insieme al conduttore Andrea Purgatori, celebrano questo cinquantesimo anniversario due esperti del tema, il telecronista Rai Tito Stagno che seguì in diretta per 30 ore la missione incollando allo schermo 40 milioni di italiani e l’astronauta italiano Paolo Nespoli, che ad oggi vanta missioni nello spazio per oltre 313 giorni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.