Destiny 2 Stagione 8, cosa attende i Guardiani? Svelati i primi dettagli

Elevate le aspettative per la nuova stagione e per l'Anno Tre dei contenuti: riuscirà Shadowkeep a soddisfare le richieste della community?

85
CONDIVISIONI

Dopo un’iniziale fase di affanno che è seguita al lancio sul mercato, possiamo di certo dire che Destiny 2 si sia finalmente scrollato di dosso tutte le ruggini. Lo sparatutto targato Bungie è infatti decollato da un annetto abbondante, grazie anche e soprattutto all’avvento dei contenuti dell’Anno Due che hanno cancellato le defaillance dell’esordio e hanno proiettato gli utenti della community verso nuovi orizzonti ludici.

Nuovi orizzonti sono anche quelli che sono pronti a essere esplorati in Destiny 2 a partire dal mese di settembre, con gli addetti ai lavori che sono febbrilmente al lavoro per portare la nuova espansione Shadowkeep all’appuntamento con i fan nel suo vestito migliore. Chiaramente elevate le aspettative per i contenuti attualmente in cantiere, e ovviamente i ragazzi di Bungie non hanno perso di certo occasione per stuzzicare l’appetito dei propri fan.

Per farlo hanno scelto la cornice del GuardianCon 2019, la fiera dedicata i videogiochi che ha preso il via a Orlando, in Florida, nella giornata di ieri 5 luglio e si protrarrà fino al 7 luglio. Come riportato da Gamerant, precedentemente si era ipotizzato di come la nuova espansione avrebbe avuto come protagonisti nuovi nemici ombra sulla luna, mentre pare che gli utenti dovranno anche vedersela con gli onnipresenti Vex, impegnati questa volta nell’invasione del sistema solare. Una storia che quindi pare pronta a svilupparsi parallelamente su due diversi fronti, e che apre ovviamente la strada a nuove possibili diramazioni narrative in vista del futuro.

Al momento i ragazzi di Bungie non si sono sbottonati ulteriormente sulla nuova espansione di Destiny 2, con le prossime settimane che ovviamente saranno cruciali nella marcia d’avvicinamento alla release programmata come di consueto per i primi giorni del mese di settembre.

Ricordiamo che lo sparatutto sarà anche il titolo di punta per Google Stadia, che lo ha incluso nel pacchetto d’abbonamento da 9,99€.

In chiusura, vi riportiamo il collegamento alla foltissima community italiana dedicata al gioco, Destiny 2 Italian Community.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.