Uno spin-off di Lucifer dopo la fine della serie su Netflix? I fan non devono disperare

Ci sarà la possibilità di vedere uno spin-off di Lucifer dopo la fine della serie? La quina e ultima stagione arriverà su Netflix il prossimo anno

171
CONDIVISIONI

La quinta stagione di Lucifer sarà l’ultima e, nonostante la petizione lanciata dei fan, che ha raggiunto dei numeri consistenti, la decisione di Netflix non cambia. Nessun sesto capitolo; la storia del diabolico protagonista, nato sui fumetti di Sandman, si concluderà il prossimo anno.

Per i fan, però, si apre la possibilità di uno spin-off. Ildy Modrovich, co-showrunner della serie, non ha escluso un seguito per Lucifer. Una fan le ha scritto chiedendo un potenziale sequel, e la sceneggiatrice ha risposto: “Beh, ovviamente potremo farlo!”

Certo, non è una garanzia, ma esprime comunque la volontà di continuare a lavorare per lo show, magari in un futuro prossimo.

Alla luce del recente annuncio, la Modrovich ha voluto spiegare su Twitter le motivazioni che hanno spinto la produzione e Netflix a chiudere Lucifer il prossimo anno:

“Molti di voi si chiedono se dovrebbero lottare ancora. Siamo tristi quanto molti di voi che questa corsa meravigliosa stia per concludersi, ma lottare non cambierà niente. Abbiamo parlato con i nostri partner di Netflix e Warner Bros., e dovete sapere che questa decisione è stata presa con tremenda cura e considerazione.”

La confusione sta nel fatto che l’annuncio è stato del tutto inaspettato. Lucifer infatti è stato per un mese intero uno degli show più visti e richiesti sulla piattaforma.

“Infatti, la ragione per cui hanno deciso di annunciare che la quinta sarebbe stata anche l’ultima è che sanno quanto i fan (e anche noi) siamo devoti e appassionati. Vogliamo darvi (e darci) più tempo possibile per accettare e realizzare la notizia. E per questo ne siamo incredibilmente grati. Soprattutto siamo davvero felici che ci abbiano dato una nuova vita. E l’opportunità di regalare a questa storia la fine che merita. Niente di tutto ciò sarebbe accaduto senza di voi. Non possiamo mai ringraziarvi abbastanza.”

Nel frattempo Netflix ha ordinato una prima stagione completa di Sandman, l’omonimo fumetto Vertigo di Neil Gaiman, e qualche fan di Lucifer ha ipotizzato l’idea di un crossover. I due personaggi appartengono allo stesso universo cartaceo e le possibilità di vederli insieme sul piccolo schermo è davvero allettante. Ma per il momento resta solo una bella fantasia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.