Rimborso dei biglietti per Home Festival dopo la cancellazione di 8 concerti, come e quando richiederlo

Al via la procedura per il rimborso dei biglietti. I fan potranno richiederlo entro lunedì 8 luglio

29
CONDIVISIONI

Al via il rimborso dei biglietti per l’Home Festival di Venezia. In seguito alla cancellazione di alcuni degli eventi più attesi dell’edizione e alle conseguenti polemiche social, l’organizzazione fa un passo indietro e conferma la possibilità di chiedere il rimborso del biglietto acquistato nel caso in cui il concerto di interesse dovesse essere tra quelli eliminati dal calendario.

I concerti annullati sono quelli di PHEX TWIN, JON HOPKINS, PUSHA-T, MODESELEKTOR, MOODYMANN, ADAM BEYER, MURA MASA, THE VACCINES. Home Festival aveva comunicato il suo dispiacere a mezzo post sui social spiegando di aver avuto l’esigenza di rimodulare l’offerta in seguito al mancato allestimento di un palco: “Ci dispiace per il disagio. Il parco è stato interessato da grandi lavori di sistemazione per preparare l’evento, alcuni appena terminati. Per questo motivo abbiamo dovuto rimodulare l’area cancellando un palco. Da sempre la sicurezza è stata e rimarrà la nostra priorità. Ci scusiamo con i fan degli artisti e con gli artisti stessi, che ringraziamo per la comprensione e la grande collaborazione dimostrata”.

Polemiche immediate sui social. Uno degli artisti aveva confermato una data in America nello stesso giorno, senza mai aver annunciato l’evento in Italia. Alle prime richieste di rimborso dei biglietti acquistati, i fan si sono sentiti dire che non era possibile dal momento che la cancellazione non riguardava il Festival ma pochi artisti in calendario.
Poi un ripensamento e la comunicazione ufficiale della possibilità di chiedere il rimborso entro e non oltre l’8 luglio.

Per ottenere il rimborso è necessario essere in possesso del titolo di accesso integro e seguire le istruzioni relative al proprio canale di acquisto. Per i biglietti con spedizione a casa, il cliente in possesso del titolo dovrà procedere alla rispedizione dello stesso al circuito utilizzato per l’acquisto; per i biglietti acquistati online con ritiro sul luogo dell’evento, il biglietto non dovrà essere ritirato e si procederà direttamente con il rimborso. Tutte le indicazioni sono disponibili qui sotto:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.