Baby è il nuovo singolo di Briga con Jas & Jay in radio dal 5 luglio (audio e testo)

Arriva il nuovo singolo di Briga con Jas & Jay e s'intitola Baby

150
CONDIVISIONI

Il nuovo singolo di Briga con Jas & Jay è Baby. Il cantautore romano torna così in radio dopo l’esperienza al Festival di Sanremo 2019 in duetto con Patty Pravo in Un Po’ Come La Vita e il singolo Sesso, che ha pubblicato a qualche settimana dalla kermesse.

Baby si candida quindi a essere uno dei tormentoni dell’estate in corso ma dovrà mettersi in cosa, dato il numero di brani che quest’anno affolla la rotazione radiofonica e che, in un certo senso, annulla la definizione di tormentone per come si è presentata fino a oggi.

Il brano arriva dopo la sua ultima fatica discografica, rappresentata dalla raccolta Il Rumore Dei Sogni, che ha pubblicato dopo la partecipazione al Festival di Sanremo e dalla quale ha estratto Sesso, uno dei tre inediti contenuti nel cofanetto che ha accolto anche tutti i duetti di carriera di Mattia Briga con Antonello Venditti, Tiziano Ferro, Gigi D’Alessio, Gianluca Grignani, Emma e Patty Pravo.

La produzione di Baby è affidata a James Da Cruz, ma nel brano compaiono anche le due dj Jas & Jay, al loro debutto discografico. Le due sorelle sono cresciute a pane e musica, dal momento che sono figlie del cantautore Carlo Gigli.

Queste le parole di Briga per presentare il suo nuovo progetto, in radio a partire dal 5 luglio.

“È un pezzo in cui credo moltissimo, e me la rischio tanto, dato che mi sono messo in gioco con 3 artisti al loro esordio discografico. Parlo appunto di Jas & Jay al microfono e di James Da Cruz alla produzione. Ho sempre fatto quello che sentivo di fare, a volte ho sbagliato e ne sono consapevole, ma solo chi ha il coraggio di portare avanti le proprie idee potrà camminare sempre a testa alta anche per le strade più impervie”.

In attesa del videoclip dedicato al brano, vi lasciamo con il testo e l’audio del nuovo singolo di Briga con Jas & Jay che ha voluto intitolare Baby.

Tu mi dici non parlare con il boccone in bocca
sarà colpa del caviale passami la vodka
non fai altro che guardarmi qui non si tocca
ti assicuro i miei capelli sanno di albicocca
ho già voglia di ballare ma da una poltrona
una donna come me lo sai che te le suona
scendi con il diavolo e lui ti perdona
puoi dire che sono brava non che sono buona

Chiamami baby
guarda dove metti i piedi
scivola da occhi mischeti
quelli come te mi stressano
puoi chiamarmi baby
dirmi tutti i tuoi segreti
fare come gli altri scemi
sono anni che mi aspettano

Ho voglia di metterti all’angolo
fare uscire uno scandalo
e se ti piace baby voglio che mi chiami vandalo
facciamo la doccia insieme con il bagnoschiuma al sandalo
andare su quell’isola e comprarci un bungalow
tra mille salici che piangono io ci rido
ti costruisco un’altalena e ci facciamo un nido
prendi il mio cuore così ruvido e sdraiati subito
stanotte fai la brava e dammi un soprannome stupido

Chiamami baby guarda dove metti i piedi
scivola da occhi mischeti
quelli come te mi stressano
puoi chiamarmi baby
dirmi tutti i tuoi segreti
fare come gli altri scemi
sono anni che mi aspettano

Chiamami baby

Non mi chiedere di non star bene
va bene, va bene
non si possono domare insieme due iene, due iene
non mi chiedere di non star bene
va bene, va bene
non si possono domare insieme due iene, due iene

Chiamami baby
guarda dove metti i piedi
scivola da occhi mischeti
quelli come te mi stressano
puoi chiamarmi baby
dirmi tutti i tuoi segreti
fare come gli altri scemi
sono anni che mi aspettano

Chiamami baby
guarda dove metti i piedi
scivola da occhi mischeti
quelli come te mi stressano, mi stressano
puoi chiamarmi baby
dirmi tutti i tuoi segreti
fare come gli altri scemi
sono anni che mi aspettano

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.