Liam Gallagher ha chiesto scusa alla madre e alla nipote per la lunga faida contro il fratello

Gli ex Oasis continuano a farsi la guerra

Liam Gallagher ha chiesto scusa dopo l’ennesimo episodio di tensione con il fratello Noel, nemico di sangue che dal momento dello scioglimento degli Oasis è diventato anche un suo avversario social. In questo caso, però, non parliamo di una battutina nella quale l’ex frontman degli Oasis ha apostrofato il fratello con l’appellativo “Potato”, e nemmeno dell’ennesimo “no” di Noel di fronte alla proposta di riformare la band.

Facciamo un passo indietro. La moglie di Noel, Sara MacDonald, ha descritto Liam come un “ciccione idiota” dopo la sua esibizione al Glastonbury Festival, e la risposta del cantautore di Shockwave non si è lasciata attendere. Liam, però, non ha contattato direttamente la cognata, bensì ha pensato di scrivere alla nipote Anais, figlia di Noel, per dirle di riferire alla “matrigna” di stare molto attenta.

Ciò è reso noto dall’account Twitter di Noel Gallagher, che in un post ha pubblicato un messaggio diretto a Liam:

Così adesso mandi messaggi minatori attraverso mia figlia che è un’adolescente? Sei sempre stato bravo a intimidire le donne, adesso cosa pensi di fare?

Ancora, Noel non si è risparmiato un riferimento a un episodio del 2018, quando Liam fu accusato di aver aggredito la fidanzata Debbie Gwyther. Per rincarare la dose di veleno, Noel ha alterato il titolo del singolo del fratello come S**twave:

Vuoi prendere mia moglie per il collo per farle vedere chi è che comanda? O forse proverai a introdurti nella nostra proprietà per cantare ‘Sh**wave’ in giardino o per imbrattare le pareti del bagno con gli stupidi versi delle tue canzoni?

Letteralmente messo all’angolo, Liam Gallagher ha chiesto scusa a sua madre e alla nipote Anais in un post pubblicato su Twitter:

Le mie più sincere scuse alla mia bellissima mamma Peggy e alla mia adorata nipote Anais per averle coinvolte in questi comportamenti infantili. Vi amo entrambe.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.