Riviera 2 debutta su Sky Atlantic con le conseguenze della morte di Constantine: anticipazioni e cast

La prima stagione slitta al giovedì su Canale 5 ma su Sky Atlantic debutta Riviera 2

6
CONDIVISIONI

Mentre su Canale 5 va avanti la prima stagione, su Sky Atlantic proprio oggi, 3 luglio, debutterà Riviera 2. I nuovi episodi della serie arriveranno su Sky proprio a poche settimane dall’annuncio di un rinnovo per una terza stagione a cui presto si metterà mano con il ritorno sul set. Ancora una volta ci sarà una morte a fare da apripista a Riviera 2 e toccherà alla famiglia Clios rimanere al centro dopo la misteriosa morte di Constantine.

La protagonista di Riviera 2 rimarrà comunque l’amata Julia Stiles e anche l’ambientazione sarà quella della cornice della Costa Azzurra che tornerà a fare da location ad intrighi, rivelazioni ed omicidi. A partire da oggi, mercoledì 3 luglio, andranno in onda i nuovi episodi della serie in cui Georgina dovrà trovare il modo di tenere ben nascosta la verità almeno fino a quando non riceve un messaggio inquietante in cui qualcuno le dice di sapere tutto.

Al suo fianco, nel cast della serie, ci saranno Irina Clios (Lena Olin) e i suoi figli Christos (Dimitri Leonidas) e Adriana (Roxanne Duran), ma i nuovi episodi porteranno in città anche il carismatico zio Jeff (Will Arnett). Toccherà a lui l’arduo compito di portare a galla il difficile passato che la protagonista si è lasciata alle spalle in America prima di approdare in Costa Azzurra. Tra le aggiunte al cast, ci saranno anche Juliet Stevenson nei panni di Lady Cassandra Eltham; sua figlia Daphne (Poppy Delevingne), suo figlio Nico (Jack Fox) e il marito Raafi (Alex Lanipekun). Eccoli in queste foto promozionali:

Riviera 2 segnerà l’apparizione sulla scena degli Eltham, una famiglia aristocratica inglese, con a capo il misterioso Noah (Grégory Fitoussi) ma non sappiamo ancora molto sui nuovi protagonisti che partiranno all’azione proprio a partire da oggi quando ad andare in onda saranno i primi due episodi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.