Scattano giovedì 1 agosto alcune rimodulazioni Fastweb: le prime offerte coinvolte

Tutto quello che dobbiamo sapere sui rincari pronti ad entrare in gioco tramite la nota compagnia telefonica

17
CONDIVISIONI

Sono praticamente certe alcune rimodulazioni Fastweb che scatteranno a partire da giovedì 1 agosto qui in Italia. Dopo essere stata al centro di importanti novità per quanto riguarda la questione del 5G, insieme ad operatori come Wind e Tre (trovate il nostro approfondimento nell’apposito articolo), stamane tocca dunque concentrarsi su risvolti che di sicuro non esalteranno il pubblico legato a questo brand. Anche perché in alcuni casi tali aumenti potrebbero essere abbastanza pesanti.

Secondo quanto riportato dai colleghi di Mondomobileweb, in giornata sono già state segnalate le prime offerte colpite dalle rimodulazioni Fastweb. In particolare, massima attenzione nei confronti di INTERNET+TELEFONO per già clienti Sky (Sky&Fastweb) attivata a Luglio 2018. Fino ad oggi gli utenti hanno fatto i conti con un prezzo di 27,95 euro al mese, oltre al costo di attivazione pari a 1,95 euro al mese per 48 mesi. Ebbene, stando a quanto raccolto finora, l’offerta in questione andrà incontro ad un aumento di 1,29 euro al mese.

La medesima fonte ci dice che in alcuni casi potrebbero esserci dei rincari pari addirittura a 4 euro al mese. In ogni caso, chi intende recedere o passare ad altro operatore potrà esercitare il proprio diritto senza pagare penali entro il 20 Agosto 2019, tramite l’invio di una raccomandata A/RServizio Clienti c/o Casella Postale 13057, 20130 Milano. In alternativa, sarà possibile procedere tramite PEC, inviando l’apposita comunicazione all’indirizzo fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it.

Ricordate di allegare la copia del documento d’identità, facendo presente nella richiesta la causale di recesso “modifica delle condizioni contrattuali”. Solo in questo modo potrete scongiurare il rischio di pagare penali qualora dovessero essere previste nel vostro contratto, evitando di fare i conti con rimodulazioni Fastweb che a partire da agosto 2019 potrebbero incidere non poco sulla convenienza del proprio piano. Che ne pensate delle informazioni trapelate fino a questo momento?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.