Come mettersi subito in contatto con un operatore Vodafone, TIM, Wind, Tre Italia ed Iliad

Ecco cosa bisogna fare per parlare subito con un operatore Vodafone, TIM, Wind, 3 Italia ed Iliad

27
CONDIVISIONI

Ad oggi dovrebbe essere più facile riuscire a parlare con un operatore TIM, Vodafone, Wind, Tre Italia ed Iliad (giusto per citare le principali compagnie telefoniche operanti sul territorio nazionale), ma purtroppo non sempre è così. Basta vermaente poco per perdersi nei meandri delle voci guida, senza ottenere le informazioni desiderate. Per questo abbiamo deciso di darvi delle indicazioni dettagliate per abbattere i tempi di attesa, e semplificarvi un po’ le cose, per andare dritti al punto. Fermo restando che ciascun gestore telefonico mette a disposizione i rispettivi canali ufficiali Facebook e Twitter a cui potersi rivolgere in caso di necessità, molto spesso si preferisce parlare direttamente con un operatore TIM, Vodafone, Wind Tre ed Iliad piuttosto che interagire sui social oppure con un’assistente virtuale dalle improbabili capacità dialettiche, che difficilmente potrà risolvere il problema in oggetto.

Come riportato da ‘tuttoandroid.net‘, per parlare con un operatore Vodafone dovrete comporre il numero di assistenza clienti 190 (è gratuito, e contattabile tutti i giorni dalle 7 alle 00), ascoltare il breve messaggio introduttivo e, dopo di che, digitare la sequenza ‘1 – 4 – 2 – 2’. Se si sta cercando di bloccare la SIM per furto o smarrimento, dovrete digitare la sequenza ‘1 – 4 – 3’. Per parlare con un operatore TIM, dovrete chiamare il 119 (numero di assistenza sempre gratuito e riservato ai clienti di linea mobile), e digitare i tasti ‘4 – 2 – 6’. Per essere messi in contatto con un consulente Iliad, dovrete digitare il numero 177, attivo dal lunedì al venerdì nella fascia oraria compresa tra le 8 e le 22 (nel fine settimana e nei giorni festivi l’orario va dalle 9 alle 20), gratuito per chi chiama da numerazioni Iliad, ed a pagamento per tutte le altre numerazioni (il costo varia sulla base della tariffa prevista dal proprio operatore telefonico). In questo caso, vi consigliamo di digitare la sequenza ‘1 – 1 – 0’ (per prima cosa riceverete tutte le informazioni sulle offerte disponibili e le modalità di ricarica, per essere solo dopo essere messi in contatto con un consulente diretto).

Per parlare con un operatore Wind, digitate il 155, e poi optare per la sequenza ‘2 – 3 – 1, 2 o 3’ (a seconda che abbiate bisogno di informazioni sulle offerte disponibili, sulla configurazione del vostro dispositivo ad Internet e sulla risoluzione dei problemi di connessione). L’assistenza clienti è sempre disponibile). Infine, vediamo come parlare con un operatore 3 Italia: il numero da comporre è il 133 (anch’esso sempre disponibile), poi premere il tasto 2 (verrete reindirizzati al servizio di disattivazione dei servizi premium a pagamento) e poi il 9, che vi consentirà di interloquire diretto con un esperto in carne ed ossa. Fermo restando che le indicazioni di cui sopra risultano valide al momento della stesura di questo articolo, vi facciamo presente le stesse potrebbero subire variazioni, magari già nei prossimi giorni per quanto ne sappiamo (le sequenze di tasto per parlare con un operatore cambiano costantemente, come avrete di sicuro imparato a vostre spese nel corso degli anni: non possiamo darvi la sicurezza che ciò che vale oggi possa valere altrettanto domani). In ogni caso, se avete delle urgenze in questo momento, non vi resta che seguire i nostri consigli per evitare inutili perdite di tempo.

Commenti (1):
amodiso

Che ladroni!Wind mi ha derubato 5€ a settimana pe diverse settimane per un servizio mai chiesto “video e tv “von lancio! Certo entai a ” mywind “, la mia linea ed deattivai questa “OFFERTA ” i soldi sono persi? LADRONI

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.