Si affaccia in Europa l’aggiornamento B178 anche per Huawei P30: due grosse novità in arrivo

Alcune buone ragioni per attendere la nuova patch di cui tutti parlano da alcuni giorni a questa parte in Italia

27
CONDIVISIONI

Sono novità interessanti ed importanti quelle emerse proprio in queste ore per quanto riguarda il cosiddetto Huawei P30, in riferimento alla patch di giugno che potrebbe riservarci più novità del previsto. Tutto ruota attorno ad alcune segnalazioni raccolte online in queste ore in merito alla patch B178, secondo cui possiamo collocare lo smartphone sullo stesso piano del fratello maggiore, come abbiamo avuto modo di riscontrare pochi giorni fa parlandovi dell’avvistamento in Italia della medesima patch.

Non ci si limiterà ad un intervento per migliorare gli standard di sicurezza del vostro Huawei P30, considerando il fatto che, al pari di quanto avvenuto la scorsa settimana con P30 Pro, toccheremo con mano almeno due novità molto importanti per il pubblico. Questo almeno quanto è stato annunciato dal sito Piunicaweb, secondo cui il rollout del pacchetto software portato alla vostra attenzione oggi 1 luglio è scattato ufficialmente oggi 1 luglio nel Regno Unito.

Occhio soprattutto a Dimming DC, con cui potremo dire addio finalmente allo sfarfallio dello schermo che crea non pochi problemi per la nostra la vista. Una volta scaricato l’aggiornamento in questione per il vostro Huawei P30, per sfruttare al massimo questa importante novità la dovrete attivare attraverso un percorso ben preciso: Impostazioni> Display> Comfort occhi. Grazie alla patch, poi, avremo anche la tecnologia Bluetooth a bassissima latenza, utile per trasferire file con qualità superiore rispetto a prima.

Insomma, il consiglio che sento di darvi è di installare nel più breve tempo possibile il nuovo aggiornamento B178 per Huawei P30, con tanto di patch di giugno, appena sarà disponibile al download via OTA. Anche perché i feedback da parte di coloro che hanno testato il medesimo pacchetto software per Huawei P30 Pro fino a questo momento sono assolutamente incoraggianti. Che ve ne pare?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.