Via libera a Huawei da Trump: le aziende USA possono venderle prodotti

Trump fa decadere in parte il blocco USA nei confronti di Huawei: le aziende locali possono venderle prodotti

165
CONDIVISIONI

Siamo giunti ad un importante punto di svolta per quel che riguarda il ban USA che pende sulla testa di Huawei: stando a quanto riportato da Bloomerg, il presidente Trump avrebbe permesso alle aziende americane di riprendere a vendere i propri prodotti al colosso cinese, cosa che non rappresenta, di per sé, un pericolo per la sicurezza nazionale. Questo, però, non significa che la società di Shenzen verrà necessariamente rimossa dalla lista nera in cui è finita lo scorso maggio (accusata di spionaggio da parte delle autorità locali): la questione è ancora tutta da verificare, e si snocciolerà, magari, nel corso del G20, cui prenderanno parte Stati Uniti e Cina, con rispettivi presidenti.

Non possiamo che giudicare comunque rilevante il fatto che Trump si sia convinto a consentire alle aziende americane di riprendere i rapporti commerciali con Huawei (diciamo che le società locali non era affatto entusiaste del ban, e che avranno di certo fatto sentire tutta la loro disapprovazione, cosa che il primo cittadino americano non avrà potuto ignorare). Resta ancora relativamente lontana la fine della proroga temporanea concessa a Huawei dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (ricordiamo che scadrà il prossimo 19 agosto).

Non possiamo che essere comunque soddisfatti di questa sorta di apertura dimostrata dal presidente Trump, che potrebbe anche rappresentare un primo passo verso la soluzione di questa delicata faccenda. Per fare pronostici è ancora molto presto non essendosi ancora verificato nulla, sebbene l’epilogo della questione potrebbe anche delinearsi nel corso G20, in programma per questo fine settimana. Resteremo sul pezzo per fornirvi in diretta tutte le comunicazioni del caso Huawei e del relativo ban USA. Voi come giudicare tutta la vicenda? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso il box qui sotto.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.