Addio a Francisco ne Le Ragazze del Centralino 4? Nel nuovo video teaser il dramma di Lidia

Un nuovo video teaser mostra il dramma di Lidia di fronte alle condizioni di Francisco ne Le Ragazze del Centralino 4, in arrivo ad agosto su Netflix

2
CONDIVISIONI

La sorte del personaggio di Francisco ne Le Ragazze del Centralino 4 sarà al centro del primo episodio della nuova stagione, in arrivo su Netflix da venerdì 9 agosto.

Il terzo capitolo della saga delle centraliniste della Compagnia dei Telefoni di Madrid che nei primi anni ’30 del Novecento combattono per i loro diritti e la loro libertà in una società maschilista e retrograda si era concluso proprio con l’incertezza sul destino del personaggio di Francisco (interpretato da Yon González).

Il primo amore di Alba/Lidia (la protagonista Blanca Suarez) si era sacrificato eroicamente su una pista d’atterraggio per impedire che la figlia della sua amata fosse rapita e portata fuori dalla Spagna dagli uomini della tremenda Dona Carmen (Concha Velasco), beccandosi una pallottola pur di consentire alla protagonista di ritrovare la bambina che le era stata sottratta mesi prima.

Il nuovo video teaser de Le Ragazze del Centralino 4, dopo il primo che annunciava la data d’uscita su Netflix, mostra proprio la scena finale della passata stagione, con la sparatoria che ha coinvolto Francisco, e le prime immagini di Lidia nella nuova stagione, mentre in ospedale apprende che le condizioni del ragazzo risultano disperate: “Abbiamo fatto solo accertamenti preliminari ma i risultati sono così evidenti che volevo informarla che non credo potremmo fare nulla per Francisco” dice il medico ad una Lidia in apprensione per il suo primo amore.

Il teaser potrebbe essere solo un modo per aumentare l’hype intorno al cliffhanger che ha chiuso la scorsa stagione e aprirà la prossima, così come potrebbe aprire la strada ad un’uscita di scena per Francisco. In questo secondo caso, però, verrebbe meno l’elemento del triangolo amoroso che coinvolge la protagonista e che tiene banco sin dalla prima stagione. Per il personaggio di Yon González sarebbe un addio eroico, dopo che ha protetto Lidia – amata da ragazza quando era ancora Alba – e l’ha perfino accompagnata all’altare durante le nozze col rivale Carlos, fino a salvare la sua vita e quella di sua figlia.

Di sicuro, la quarta stagione de Las Chicas del Cable in arrivo su Netflix sarà quella dell’addio a Maggie Civantos, l’interprete di Angeles che non sarà nella quinta stagione già prevista per il prossimo anno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.