Tutte le scorciatoie di Crash Team Racing Nitro Fueled: dove trovarle in ogni pista

Una guida in video per tutti i piloti virtuali affamati di secondi preziosi

6
CONDIVISIONI

I nostalgici di tutto il mondo sono tornati a correre con Crash Team Racing Nitro Fueled, finalmente disponibile dallo scorso 21 giugno su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. E lo stesso hanno fatto quelli più giovani, sicuramente incuriositi dal remake di uno dei racing game arcade più apprezzati sulla prima console Sony. E che, negli anni, si è prima imposto come rivale più che dignitoso del celebre Mario Kart, poi come vero e proprio gioco cult.

Come già accaduto con le tre avventure platform di Crash e con Spyro the Dragon, anche con Crash Team Racing Nitro Fueled il publisher Activision ha deciso di non tradire la formula originale, riproponendo la stessa bellissima esperienza con grafica attuale e con piccoli accorgimenti per modernizzarne parte del gameplay. Dal passato tornano pure le tradizionali scorciatoie disseminate per i vari tracciati, che possono essere sfruttate da tutti i piloti virtuali – sia online che offline – per provare a tagliare per primi il traguardo.

Le stesse che vengono svelate dal video presente in calce a questa piccola guida di Crash Team Racing Nitro Fueled. Utilizzandole tutte, potrete guadagnare metri preziosi in ogni pista inclusa nel gioco. Di seguito, vado ad elencarvele tutte, così da averle a portata di mano anche in una comoda versione “da lettura”.

La scorciatoia della Baia di Crash si trova dopo aver girato per la prima volta a sinistra. Superate la rampa per guadagnare molta velocità, e saltate verso il prato sulla collina dalla pozzanghera. A Grotte Mistero vedrete la scorciatoia sulla sinistra dopo aver superato il primo gruppo di tartarughe. La scorciatoia di Pista Cloaca è piuttosto complicata da sfruttare, ma può essere fatto utilizzando un triplo boost attivo. A Fiale di Roo, con una spinta sufficiente, riuscirete a saltare alla fine della rampa a sinistra e spostarvi a terra. Nella mappa di Parco Coco di Crash Team Racing Nitro Fueled c’è una scorciatoia all’inizio della pista, poco prima del tunnel, che può essere molto utile se utilizzata accumulando velocità grazie al mucchio di erba presente sulla sinistra. A Piramide Papu, invece, non appena raggiungete la cima della piramide, potete driftare attraverso l’erba per superare la prima pianta.

Con il ritorno di Valico Polare, in Crash Team Racing Nitro Fueled torna pure la scorciatoia associata, presente nell’area con i turbo pad. Qui dovete saltare dall’angolo in alto a destra della piattaforma con il giusto tempismo e angolazione per superare l’acqua. Nelle Miniere Drago, invece, prima della spirale di legno c’è la possibilità di seguire un carrello minerario per bypassarlo. A Via Aria Calda, quando raggiungete la prima serie di turbo pad, saltate alla fine della rampa per risparmiare del tempo preziosissimo. Spostandoci sulla scorciatoia di Rocca Cortex, dovremo cercare di avere abbastanza spinta per saltare sulla piattaforma sula sinistra delle torre dell’orologio. C’è poi il Laboratorio N.Gin con la sua piccola scorciatoia: dopo il barilotto rotante, e raggiunto il turbo pad, saltate subito sulla sinistra. C’è un’altra scorciatoia proprio all’inizio di Isola Infernale. Proseguite sulla sinistra dopo aver attraversato il primo ponte per saltare su un piccolo dosso e tagliare le rocce.

Nella pista Ballo della Giungla di Crash Team Racing Nitro Fueled, la sezione iniziale vi permette di saltare al livello più basso. Non fatelo, ma salite sul muro a destra. A Wumpa Meccanica arriverete a una freccia che punta a sinistra con tre ingranaggi davanti a voi. Non svoltate a sinistra, ma attraversate gli stessi ingranaggi con un boost. A Vicolo degli Androidi, invece, noterete una vetrata con una freccia gialla che punta a sinistra. Proseguite dritto attraversando la finestra per trovare la scorciatoia. Una volta superata la distesa di fango con tanto di cavi elettrici in quel di Tempio Tiny, prendete il sentiero di pietra verde sulla sinistra con la giusta spinta: troverete un’altra scorciatoia! Passando all’inizio della pista Gola delle Meteore, prima di saltare sul ghiaccio potete dirigervi oltre la collinetta su un piccolo sentiero sul lato sinistro. A Rovine di Barin, uscite dal tunnel di metallo e usate la piccola collina per saltare oltre il muro che ci troverete davanti. In Fuori dal Tempo c’è una scorciatoia a destra delle due rampe con la casella “!”. All’Assemblaggio ha una scorciatoia da individuare saltando oltre il muro che avete davanti, sfruttando lo slancio scendendo dalla collina. La scorciatoia di Tempio Tiger si apre in automatico durante una prova a tempo, in una gara sarà invece necessario distruggerla con una bomba, una maschera o un missile.

E voi, siete riusciti a trovare tutte le scorciatoie presenti nei tracciati di Crash Team Racing Nitro Fueled?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.